Al coperto sotto i passaggi parigini

  • Passaggio Choiseul

    Passaggio Choiseul

    © Paris Tourist Office - Photographe : Claire Pignol

Al coperto sotto i passaggi parigini 75002 Paris fr

Dal XVIII secolo, Parigi vede nascere passaggi coperti affiancati da negozi. La maggior parte di essi aprirà un secolo dopo. Fanno parte del patrimonio del XIX secolo della capitale.

Questi passaggi si trovano principalmente sulla riva destra della Senna, nei pressi dei Grands Boulevards, nelle aree che attiravano la clientela agiata nell’epoca della loro costruzione.

Formano tipicamente delle gallerie che attraversano immobili e sono coperti da vetrate che offrono una particolare illuminazione allo zenit.

Scappa dalla folla e dal maltempo

Questi passaggi si sono sviluppati nel corso degli permettendo di scappare dalle folle, di darsi appuntamento o di dedicarsi agli acquisti senza preoccuparsi del maltempo.

Abbandonati e poi tornati di moda nel XX secolo, sono una ventina oggi i passaggi, amati dai parigini e dai visitatori. Vi si trovano numerosi negozi, ma anche ristoranti, gallerie d’arte e sale da tè.

Passaggio Jouffroy (IX arrondissement); passaggio dei Panorami (II), Galleria Vivienne (II), Galleria Véro Dodat (X), Galleria Colbert (II), passaggio del Caire (II), passaggio Brady (X)… sono tutti testimoni della storia di Parigi e l’associazione Passages et Galeries, che si incarica della loro protezione, propone regolarmente visite guidate.

Sul sito dell’associazione, potrai consultare anche itinerari di visita per scoprire questi gioielli dell’architettura urbana della capitale.

Maggiori informazioni

Cosa vedere

Calendario

Nei dintorni