Il bello di una vacanza in montagna

  • Crocus

    Crocus

    © © Savoie-Mont Blanc - Patrice Labarbe

  • Chamonix

    Chamonix

    © © Lansard Gilles

  • Vista sul Mont-Blanc dal Lago Brévent

    Vista sul Mont-Blanc dal Lago Brévent

    © © OT Vallée de Chamonix-Mont Blanc

Il bello di una vacanza in montagna

Siete alla ricerca di verde, natura, sostenibilità, villaggi a misura d'uomo e infinite attività, energizzanti o piacevolmente rilassanti? La montagna francese è il posto giusto per voi. E l'estate è una stagione ideale per scopririla. 

Fra i massicci montuosi di Francia, che si declinano dalle Alpi ai Pirenei, dal Massiccio Centrale ai Vosgi e al Giura, le Alpi del Nord offrono una ricchezza e una varietà davvero eccezionale. E Savoie Mont Blanc è senza alcun dubbio la meta turistica più importante di tutte le Alpi.

Non a caso si trova qui il Monte Bianco, la montagna più alta d’Europa. Chamonix, ai piedi del Bianco può essere una base ideale per scoperte nel segno dell’avventura. La randonnée, il tramway del Monte Bianco e soprattutto la mountain bike, lo sport per eccellenza della montagna estiva, con piste di diversi dislivelli,su misura per principianti come per i più esperti, fra scenari naturali d’eccellenza. Ma ci sono emozioni ancora più forti. Salire ai 3.842 m dell’Aiguille du Midi per esempio, con la teleferica che ha appena compiuto 60 anni e poi provare il brivido del Pas dans le Vide, qualcosa di unico al mondo: una “scatola” di vetro dove si sta sospesi a mille metri sul vuoto! Per esperienze più tranquille, le vallate della Savoia offrono le attrattive più diverse. In Tarentaise, per esempio, ai margini del Grande Parco Nazionale della Vanoise, le scoperte naturali si uniscono con quelle del patrimonio barocco e della cultura e delle tradizioni alpine, fra località più sportive e località per famiglie, segnalate dal marchio Famille Plus, come Valmorel, atmosfera da tipico villaggio savoiardo perfettamente inserita nel paesaggio naturale, o Peisey-Vallandry, altro villaggio autentico, dove si pratica la randonnée e si va alla scoperta dell’artigianato d’arte e delle tradizioni agropastorali. Tutte le valli portano nella capitale savoiarda, Chambéry, che ha il fascino di una piccola ex capitale del Ducato di Savoia, tante attrattive di cultura e arte di vivere, ma è anche una città immersa in una natura assoluta e quest’anno punta soprattutto al cicloturismo. Bicicletta e montagna: il binomio di benessere perfetto, in Francia.

 

Maggiori informazioni

Destinazioni