Benessere in Francia: informazioni pratiche

  • © Atout France/PHOVOIR

  • © Atout France/PHOVOIR

Benessere in Francia: informazioni pratiche

3 acque, 3 ambienti...

Qual'è la differenza tra termalismo, talassoterapia e balneoterapia?

Queste 3 tecniche si distinguono per l'uso di 3 acque differenti. La talassoterapia sfrutta l'acqua marina, il termalismo l'acqua sorgente e la balneoterapia sfrutta l'acqua dolce. L'acqua di mare e l'acqua sorgente sono formate da elementi che portano benefici per il corpo (iodio, oligo-elementi, sali minerali)... Questi elementi favoriscono il benessere e possono essere utili per prevenire alcuni mali specifici (grazie alle loro proprietà terapeutiche).

Che cos'è uno spa?

La spa deriva dal nome latino “sanitus per aqua” che significa  “salute attraverso l'acqua”. La spa è un luogo fonte di benessere, l'obiettivo è quello di rilassare il corpo e lo spirito. La spa associa ai suoi trattamenti a base d'acqua, dei trattamenti di bellezza. L'atmosfera rilassante è un requisito fondamentale.

Alcune talassoterapie o centri termali hanno anche uno spa, che tipo d'acqua utilizzano?

Questo dipende dagli stabilimenti. Nelle spa marine, si utilizza l'acqua del mare. La maggior degli stabilimenti termali utilizzano dell'acqua minerale calda. In alternativa, alcuni stabilimenti hanno a disposizione anche spa con acqua dolce.

La Francia, destinazioni benessere

Si dice spesso “professionismo alla francese”, cosa significa?

Da molto tempo, la Francia conosce i benefici dell'acqua di mare, acqua termale e acqua dolce e le utilizza alla perfezione.
Il termalismo, che trae origine dall'Antica Roma, si è adeguato ai trend della Francia del XIX secolo. Il termalismo tradizionalmente previene o cura alcune patologie (reumatismi, sovrappeso...).
La talassoterapia è stata inventata in Francia; la Francia conta oltre 50 centri sparsi lungo il litorale, i quali hanno una buona reputazione a livello mondiale.
La balneoterapia, che è più recente, si è ispirata alla talassoterapia e favorisce la forma fisica attraverso le proprietà dall'acqua e un savoir-faire esclusivo.
La precisione dei trattamenti personalizzati, l'attrezzatura con tecnologia d'avanguardia e le competenze del personale garantiscono un reale miglioramento della condizione fisica. Medici, dietologi, cinesiterapeuti, idroterapeuti e estetiste con un'esperienza consolidata e aggiornata regolarmente sulle più recenti tecniche del momento.
L'igiene degli stabilimenti e la qualità dell'acqua sono regolarmente controllate dagli enti statali. Il professionismo alla francese garantisce anche questo.

E' possibile trascorrere un soggiorno benessere in qualsiasi zona della Francia?

Sì, tutto dipende dal tipo di soggiorno che avete previsto. I soggiorni con talassoterapia sono previsti nei centri situati lungo mare. I centri termali sono situati invece, nei pressi delle sorgenti termali, spesso ai piedi dei vulcani o delle montagne. Le spa si trovano un po' ovunque in Francia. Esistono delle day-spa (spesso in città), dove si può trascorre l'intera giornata e non è previsto l'alloggio. Inoltre, esistono anche delle resort spa, o delle strutture alberghiere (in genere degli hotel) che sono integrati con la spa, e dove si possono trascorrere diversi giorni.

Soggiorno in un centro benessere: i “trattamenti”

Per essere efficace, quanti giorni deve durare almeno un soggiorno in un centro benessere?

Si raccomanda di prevedere un soggiorno di almeno 6 giorni per potere così rivitalizzare l'organismo e risentire effettivamente i benefici generati dal programma benessere. Ma è anche possibile trascorrere un breve soggiorno (week-end) solo per fare un break dopo una settimana stressante.

Un soggiorno in un centro benessere prevede solo i trattamenti?

No, l'obiettivo di un soggiorno benessere è quello di rilassarsi. I trattamenti durano generalmente una mezza giornata. Potete così organizzare a vostro piacere il resto della giornata e usufruire dei diversi optional esistenti nel centro benessere (es: piscina, sauna, hammam...), ma potreste anche decidere di riposarvi, fare sport (passeggiate in bicicletta, golf, tennis...) o visitare la regione. Inoltre, alcuni centri benessere, ispirandosi agli eventi del momento e alla regione in cui si trovano, propongono delle settimane a tema (cultura, musica...).

Di solito, durante un soggiorno di una settimana in un centro benessere, quanti trattamenti sono programmati al giorno?

Un soggiorno comprende generalmente 4 o 5 trattamenti al giorno per 6 giorni. I trattamenti sono di solito concentrati in una mezza giornata.

Quali prodotti cosmetici sono utilizzati nei centri benessere?

Ogni centro utilizza dei prodotti diversi. Alcuni centri sono associati a delle marche di cosmetici o in altri casi sviluppano la propria linea di prodotti. Informatevi prima presso il centro benessere di vostra scelta.

I trattamenti studiati nei minimi particolari

Tutti i trattamenti si svolgono nell'acqua?

No. L'acqua è alla base di un soggiorno benessere grazie ai trattamenti di idroterapia (doccia ad affusione, getti sottomarini, bagni con idromassaggio...). Ma esistono anche dei trattamenti che non prevedono l'acqua ( massaggi rilassanti, shiatsu, impacchi con fanghi...)

Quanto tempo dura un trattamento?

La durata dei trattamenti è variabile. Generalmente, durante un soggiorno benessere, i trattamenti con l'acqua  durano 20 minuti. Tuttavia, i trattamenti specifici (massaggi, shiatsu...) durano più a lungo (dai 25 minuti ad un massimo di 1 ora e 30 minuti).

Tutti i trattamenti sono individuali?

No. Esistono dei trattamenti collettivi (es: acquagym...) E a volte, alcuni centri benessere  offrono cabine doppie, in questo modo le coppie sono nella stessa stanza e possono farsi massaggiare contemporaneamente.

Qual'è la differenza tra modelage (massaggio modellante) e un massaggio?

Il modelage sfiora la pelle, mentre il massaggio vero e proprio è praticato in profondità (epidermide). Si tratta di una questione di competenze: le estetiche sono abilitate a praticare dei modelage, ma bisogna essere cineterapeuti per praticare un massaggio.

Soggiorno in un centro benessere: l'aspetto pratico

In un centro benessere francese con alloggio incluso, esiste una sola categoria di hotel?

No. Avete la possibilità di scelta tra diversi hotel: dagli hotel a 2 stelle agli hotel di lusso a 4 stelle. A voi la scelta, tutto dipende dalla regione che visiterete e dal vostro budget.

Nei ristoranti, è prevista solo la cucina dietetica?

No. Tutti i ristoranti dei centri benessere offrono una cucina tradizionale con delle specialità gastronomiche tipiche delle diverse regioni. Per chi desidera (e per chi segue una dieta dimagrante), lo chef propone anche una cucina dietetica.

Il mio/la mia partner vorrebbe accompagnarmi, ma non vuole seguire i trattamenti.

Nessun problema. In ogni centro, le persone che non seguono il programma benessere proposto possono scegliere tra un ventaglio di attività (libero accesso agli spazi benessere, alle attrezzature (es: tennis, golf...), o possono,  in alternativa, organizzare le loro giornate come preferiscono).

Gli uomini sono ammessi nei centri benessere?

Certamente! Rappresentano il 40% della clientela dei centri benessere della Francia. Inoltre, ci sono dei centri che hanno sviluppato dei trattamenti specifici per gli uomini.

Posso portare con me i miei bambini?

A seconda delle strutture alberghiere, i bambini sono ammessi nella camera dei loro genitori, senza dovere pagare supplementi (varia comunque a seconda dell'età del bambino). I bambini non possono tuttavia seguire i trattamenti, ad eccezione dei trattamenti specifici per mamma e bambini. Alcuni centri propongono dei servizi nursery per i bambini piccoli. E' meglio informarsi prima presso il centro benessere di vostra scelta.

Che cosa occorre portare per un soggiorno benessere?

  • 2 costumi (per gli uomini i boxer o gli short da bagno non sono ammessi)
  • Tuta da sport
  • Ciabatte di plastica
  • Cuffia 

Quanto costa un soggiorno in un centro benessere?

Il prezzo varia a seconda del soggiorno, della formula scelta (trattamenti singoli o cura completa), del tipo di struttura alberghiera (mezza pensione, pensione completa, categoria di hotel). Un trattamento singolo (es: gommage) può costare circa 40€ per esempio e un soggiorno di una settimana (6 giorni con 4 trattamenti al giorno, cura benessere completa, escluso l'alloggio) può costare circa 580€.