Chi era San Valentino ?

  • © Atout France/Pierre Torset

Chi era San Valentino ? France fr

San Valentino era un prete cattolico che visse a Roma durante il III secolo sotto l'impero di Claudio II. L'imperatore faticava a trovare dei giovani da reclutare nel suo esercito, impegnato in terre lontane, perché gli uomini non erano disposti a lasciare le loro mogli e famiglie.


Frustrato e in collera, l'imperatore decise che tutti gli uomini celibi, che non avevano nulla da perdere, sarebbero stati arruolati nell'esercito e per evitare qualunque tipo di inconveniente vietò il matrimonio. I giovani non potevano però evitare di innamorarsi. Le giovani coppie allora andavano alla ricerca del prete Valentino che, in segreto, li univa in matrimonio. Purtroppo Valentino fu scoperto, arrestato e condannato a morte.


Uno dei carcerieri di Valentino lo fece incontrare con sua figlia, i due diventarono amici. La leggenda narra che appena prima della sua esecuzione, un 14 febbraio, il prete presentò alla figlia del suo carceriere un biglietto con scritto: "Dal tuo Valentino". 


Il Vaticano canonizzò il prete Valentino. Nel 496 d.C. Papa Gelasius I dichiarò che il 14 febbraio, data della morte di Valentino, il giorno di San Valentino, una giornata per esprimere i sentimenti di amore e di romanticismo per celebrare il potere dei sentimenti sul mondo materiale.