La via ciclabile dalle Spiagge dello Sbarco al Mont Saint-Michel

  • © Véloroute-plages du Débarquement

La via ciclabile dalle Spiagge dello Sbarco al Mont Saint-Michel arromanches fr

Questa via ciclabile , creata nel 2012 su iniziativa dei dipartimenti della Manche e del Calvados, comincia sulle spiagge dello sbarco per terminare presso il Mont Saint-Michel. Un modo originale di scoprire i due dipartimenti, attraverso un’immersione nel loro bocage, i loro corsi d’acqua e le loro colline. 

Due itinerari possibili, con partenza dal Calvados e dalla Manche 

- Partenza dal Calvados : Arromanches e Port-en-Bessin

Partendo da Arromanches, bisogna percorrere 16,5 km per arrivare a Bayeux, contro gli 11,5 km necessari partendo da Port-en-Bessin. Alla partenza da Bayeux, l’itinerario prosegue verso Villers-Bocage prima di raggiungere i ciclisti che provengono da Sainte-Marie-du-Mont.

- Partenza dalla Manche: Sainte-Marie-du-Mont/Utah Beach

Partenza da Sainte-Marie-du-Mont/Utah Beach, dove sbarcarono gli Americani il 6 giugno 1944, direzione le zone acquitrinose del Cotentin per una distanza di 22 km in direzione Carentan. Poi rotta verso Saint-Lô (50km), prima di arrivare a Pont-Farcy nel sud.

I due itinerari si ricongiungono poco prima del Viadotto di la Souleuvre. Rimangono ancora 130 km per raggiungere il Mont-Saint-Michel,  includendo un’eventuale sosta a Vire, poi Sourdeval, Mortain, Saint-Hilaire-du-Harcouët e Ducey. Poi ancora 31 km fino al Mont Saint-Michel

Le informazioni pratiche per organizzare il proprio itinerario 

Il marchio « Marque Accueil Vélo » garantisce servizi di qualità lungo gli itinerari ciclabili. Questi servizi includono alloggi, punti informazione (uffici del turismo), noleggio e riparazione delle biciclette e  i luoghi di visita.   I prestatori tali servizi sono riconoscibili mediante il logo « Accueil Vélo », e sono situati a meno di 5 km dall’itinerario ciclabile. Si impegnano a fornire al cicloturista: 

  • consigli utili e un’accoglienza attenta
  • servizi come il lavaggio e manutenzione delle biciclette, il trasferimento dei bagagli. Il noleggio delle biciclette, il lavaggio e l’asciugatura del bucato. 
  • attrezzatura : kit di parcheggi biciclette sicuri.

 

Delle agenzie propongono dei soggiorni »chiavi in mano », che includono la prenotazione di bici e alloggi, il trasporto dei bagagli, un «road book », e assistenza.

Un esempio :   Rando vélo e il suo percorso « Normandie/Plages du Débarquement »

I luoghi da visitare lungo il percorso, con partenza da Utah Beach/Ste-Marie-du-Mont

 

  • Carentan, capitale delle paludi.
  • Le paludi del Cotentin
  • La Meauffe 
  • Il castello d’Agneaux sulle rive della Vire (13° secolo), oggi hôtel de charme
  • Saint-Lô, capitale del cavallo
  • Il ponte di Gourfaleur
  • Condé-sur-Vire e la sua base de loisirs
  • Les Roches de Ham e il suo panorama sulle anse della Vire
  • La Chapelle-sur-Vire, patrimonio religioso
  • Tessy-sur-Vire
  • Il Viadotto della Souleuvre dove si pratica il Bungee jumping 
  • Vire e il suo museo della Arti e tradizioni popolari
  • La  riserva ornitologica del lago di Dathée
  • Saint-Germain di Taillevende (sosta escursionisti)
  • Sourdeval (sosta escursionisti)
  • Mortain, le sue cascate, l’Abbazia bianca, il collegiale St Evroult
  • Pontaubault
  • La Roche Torin e il panorama sulla baia e i suoi polder
  • Il Mont-Saint-Michel, « meraviglia dell’Occidente »

 


I luoghi da visitare lungo il percorso con partenza da Gold Beach/Arromanches

 

  • Arromanches e i musei dello Sbarco
  • Port-en-Bessin, oggi porto di pesca 
  • Bayeux, città medievale, l’arazzo, la cattedrale, i musei
  • L’abbazia di St Martin de Mondaye
  • Tilly-sur-Seulles e il suo cimitero militare britannico
  • Saint-Vaast-sur-Seulles (sosta bici)
  • Villers-Bocage
  • Cahagnes e la base de loisirs di Craham
  • Il Souterroscope di Caumont-l’Eventé
  • Saint-Martin-des-Besaces 
  • Il Viadotto della Souleuvre

 

A partire d questa tappa, l’itinerario è comune a quello con partenza da Utah Beach/Sainte-Marie-du-Mont