Cioccolato: un piacere anche per gli occhi!

  • La Cocotte de la Manufacture (c) Pierre Monetta

    La Cocotte de la Manufacture (c) Pierre Monetta

    © Manufacture de Chocolat Alain Ducasse - Pierre Monetta

  • Sculpture de Patrick Roger en chocolat exposée à la galerie-boutique de la Madeleine, à Paris

    Sculpture de Patrick Roger en chocolat exposée à la galerie-boutique de la Madeleine, à Paris

    © Patrick Roger / All rights reserved

  • La cage à oiseaux de Vincent Vallée, lauréat des World Chocolate Masters 2015

    La cage à oiseaux de Vincent Vallée, lauréat des World Chocolate Masters 2015

    © WCM

  • L'horloge en chocolat fabriquée par Patrick Lasseigne

    L'horloge en chocolat fabriquée par Patrick Lasseigne

    © Musée Les Arts du sucre et du chocolat

Cioccolato: un piacere anche per gli occhi! Paris fr

Prima di addentarlo, il cioccolato vi farà sciogliere! Degli artisti, veri e propri scultori del gusto, hanno fatto di questa prelibatezza la loro musa ispiratrice. Ecco alcune opere d'arte di cioccolato, per il sommo piacere del palato... e degli occhi. 

Nicolas Berger, chocolatier-torréfacteur, Fabbrica del Cioccolato, Parigi

Quest'anno per Pasqua, nella Fabbrica di Cioccolato creata dallo chef pluri-stellato Alains Ducasse, fa capolino una nuova colomba dal design singolare. Con le sue linee nitide, semplici, geometriche, a forma di origami zuccherati, la Cocotte della Fabbrica sembra essere stata scolpita a mano. La sua forma stilizzata ricorda l'aspetto artigianale del cioccolato, marchiato Alain Ducasse. Un bell'incontro tra tradizione artigianale e design contemporaneo, frutto di una collaborazione con il designer Pierre Tachon.

Patrick Roger,omaggio artistico ai primati

Il parigino Patrick Roger, Chocolatier, miglior Produttore di Francia nel 2000, lavora il cioccolato come fosse una materia grezza. Il suo lavoro artistico sul mondo dei primati è impressionante, come testimoniano le sculture monumentali che confeziona: 80kg di materiale grezzo inciso, per rendere omaggio alle grandi scimmie in via d'estinzione. 

Vincent Vallée e la gabbia degli uccelli, vincitore dei World Chocolate Masters 2015

Il miglior chocolatier del mondo è francese, nello specifico dei Paesi Baschi, vicino a Biarritz! Si chiama Vincent Vallée, chef di laboratorio della pasticceria di Thierry Bamas, a Anglet (nei Pirenei). Sul tema « ispirazioni della natura », Vincent Vallée vince la sfida grazie alla magnifica scultura di una gabbia di uccelli decorata con un rospo, due libellule e una ninfea.

Nicolas Cloiseau, Miglior Produttore di Francia nel 2007, chef de La Maison du Chocolat - la Casa del Cioccolato- a Parigi.

La sua poltrona Louis XVI, ispirata al celebre Louis Ghost di Philippe Starck e realizzata per la sfida artistica di miglior Produttore chocolatier di Francia, è il risultato di 300 ore di lavoro. Solo la decorazione dello schienale ha richiesto oltre 15 tentativi di perforazione del cioccolato. I piedi sono realizzati con degli strati molto fini di cioccolato bianco e nero sovrapposti e poi scolpiti nel loro insieme. 

Patrick Lasseigne, pasticcere al Museo delle Arti dello zucchero e del cioccolato del maître-confiseur, Yves Thuriès a Cordes sur Ciel nei Pirenei 

Questo magnifico orologio di cioccolato è una scultura che si è valsa il secondo posto al concorso Trophée Sibenaler (la Coppa del Mondo del Cioccolato) nel 1999. Diverzi pezzi di cioccolato compongono l'opera: l'aquila e il personaggio sono scolpiti in un blocco, mentre dei calchi e dei ritagli formano il pendolo. 

Opere piccole, gusto immenso...

Altre opere meno monumentali, ma in egual modo deliziose, si trovano nelle boutique di alcuni artigiani, per la felicità degli amanti del cioccolato. 

Cosa vedere

Nei dintorni