Costa Azzurra: informazioni pratiche

  • © OTC Nice - Issock

    © OTC Nice - Issock

Costa Azzurra: informazioni pratiche Cote d'Azur fr

Quando andare?

Tra le Alpi e il Mediterraneo, la Costa Azzurra beneficia tutto l’anno di un clima mediterraneo caratterizzato da quasi 300 giorni di sole all’anno e temperature gradevoli. Le piogge, poco frequenti ma abbondanti, cadono soprattutto a marzo/aprile e ottobre/novembre. In inverno, le gelate sono rare ma sono comunque necessari vestiti caldi. La Costa Azzurra è una destinazione ideale in ogni stagione dell’anno. Se l’estate è il periodo di massima affluenza, l’autunno e la primavera sono i periodi ideali per chi è alla ricerca di un turismo slow e all’insegna dell’art de vivre, grazie a un programma di attività e eventi sempre ricco. La scelta è tra una pausa in riva al mare, city break all’insegna dell’arte, un’escursione nell’entroterra alla scoperta dei villaggi arroccati, un soggiorno sportivo tra le montagne, una partita a golf o una sosta gourmande ad un salone dedicato alla gastronomia o ad una tavola stellata…

Come arrivare?

La Costa Azzurra è facilmente accessibile dall’Italia in auto, treno e aereo. 

L’aeroporto di Nice Côte d’Azur, primo aeroporto internazionale di Francia dopo Parigi, è collegato da 61 compagnie aeree con 108 destinazioni in 38 paesi.

Dall’Italia è possibile arrivare a Nizza in aereo con collegamenti diretti dalle città di Roma, Venezia, Napoli e Palermo.

Focus treno

Thello è una giovane compagnia ferroviaria che propone dei collegamenti diretti tra Italia e Francia aprezzi accessibili. Nel 2014, Thello ha ampliato la sua attività inaugurando una linea di treni giornalieri tra Milano e la Costa Azzurra, affermandosi come l’unico collegamento ferroviario diretto tra il Nord Italia  e la regione Provenza-Alpi-Costa Azzurra. 3 treni quotidiani collegano Milano a Nizza con fermate in 12 stazioni italiane, tra cui Genova, e Monaco-Montecarlo.

 


 

Sul web

www.cotedazurfrance.fr

www.facebook.com/visitcotedazur

#CotedAzurFrance