Il Forte Napoleone e il suo museo

Il Forte Napoleone e il suo museo gp

Le Isole di Guadalupa sono affascinanti, un luogo in cui la natura è stata particolarmente generosa: mare limpido, spiagge di sabbia bianca, ma anche danze, musica, tradizioni locali e tante attrattive, interessanti ed intriganti.

Ciascuna delle cinque Isole di Guadalupa possiede luoghi d’interesse che meritano di essere visitati.

A Les Saintes, il Forte Napoleone è una meta immancabile per coloro che si recano in questi luoghi. Si trova nella Terre-de-Haut, nella parte sud dell’arcipelago, una delle zone più frequentate delle Isole di Guadalupa.

Fort Napoléon fu costruito verso la metà del XIX secolo per scopi difensivi, ma non fu mai usato in battaglia. Venne distrutto dalle British Forces nel 1809, ricostruito nel 1867 e adibito a prigione politica durante la Seconda Guerra Mondiale. Domina la parte nord del borgo ed è un richiamo per i turisti, che approfittano della visita al forte per ammirare da una postazione decisamente privilegiata lo stupendo panorama dell’isola e della baia.

Terre-de-Haut è famosa per le acque turchesi e per lo spettacolare Pain de Sucre, una collina vulcanica alta 53 metri, le cui pareti verticali di basalto si tuffano a picco nelle acque della baia. Accanto al Forte si trovano una ex caserma, adesso Museo delle Arti e Tradizioni popolari, e uno splendido giardino botanico dedicato alle piante grasse locali e alle iguane.

La salita verso Fort Napoléon è un po’ impegnativa per chi non è allenato, ma la veduta e la visita valgono l’impegno che occorre per arrivarci.

Idee viaggio Isole-di-Guadalupa

 

Idee Viaggio Guadalupa