La Francia all’Expo Milano 2015

  • Il Padiglione Francia a Expo Milano 2015

    Il Padiglione Francia a Expo Milano 2015

  • Institut Français Milano

    Institut Français Milano

    © Luca Rotondo

  • Il Padiglione Francia a Expo Milano 2015

    Il Padiglione Francia a Expo Milano 2015

La Francia all’Expo Milano 2015

“Nutrire il pianeta, energia per la vita”: come affronta la Francia il tema dell’Expo 2015? Sviluppando il discorso di produrre e nutrire diversamente.

Non si tratta infatti semplicemente di un problema di quantità, ma anche di qualità e di accesso all’alimentazione.

La Francia grazie alle sue potenzialità tecniche e scientifiche è in grado sia di contribuire all’aumento della produzione alimentare che d’impegnarsi nella salvaguardia della qualità dei prodotti e dell’ambiente.

Il padiglione Francia

All’Expo la Francia presenta le sue filiere agroalimentari e le sue imprese, i suoi modelli agricoli e i sistemi di produzione, prodotti e know-how: in una parola il suo modello gastronomico e alimentare, che unisce tradizione e modernità, gusto e salute.Il Padiglione Francia, su uno spazio di circa 3.600 mq, di cui 2.000 mq coperti, s’ispira a un luogo simbolo, il mercato coperto: uno spazio vivo, animato, per un’esperienza sensoriale totale dei 5 sensi, e per informare, educare, divertire, senza sacrificare il piacere del palato.

Un’area è dedicata a esposizioni, scenografie e spettacoli in tema, oltre a ristorante, brasserie e area-ristoro. Nella boutique la varietà e la qualità dei prodotti francesi e nella zona show-cooking il savoir faire in cucina. La cultura, l’arte e la storia enogastronomica francese, per assicurare cibo sano, sicuro e per tutti nel mondo: questo l’obiettivo primario del Padiglione Francia.

CITÉXPO, lo spazio off

Al Palazzo delle Stelline, nel cuore di Milano, da scoprire CITÉXPO, lo spazio off del Padiglione Francia, creato da Atout France, Business France e l’Institut Français Italia. In programma manifestazioni culturali, scientifiche, istituzionali, economiche, convegni, conferenze, gastronomia...

La stagione culturale dell’Institut Français (institutfrancais-milano.com/it) propone attività che spaziano dalla musica, alle arti visive, al teatro. Mentre Atout France, l’Ente per lo Sviluppo del Turismo Francese, crea momenti d’incontro con operatori del turismo e regioni, con l’obiettivo di far conoscere più da vicino la varietà dell’offerta turistica. E con l’App “Francecollection”, multilingue e scaricabile all’Expo, offre una visita virtuale di destinazioni e grandi siti francesi, per territori e per temi, secondo un approccio informativo e ludico.
››› it.rendezvousenfrance.com/expomilano15

Articoli correlati

Expo Milano 2015