La Francia partecipa a Expo Milano 2015

La Francia partecipa a Expo Milano 2015 Milano it

Con il tema “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”, gli organizzatori dell’Esposizione Universale di Milano 2015 cercano di fornire delle risposte ad una delle principali sfide del nostro tempo: “Come assicurare all’intera umanità un’alimentazione sufficiente, di qualità, sana e durevole?”

Tema della partecipazione della Francia "produrre e nutrire diversamente"

La Francia si concentra sulla problematica centrale di Expo Milano 2015, sviluppando il tema "produrre e nutrire diversamente" con la volontà di entrare in pieno nella discussione fornendo risposte basate sulle proprie capacità ed eccellenze.
Grazie al proprio potenziale economico e scientifico è in grado sia di contribuire all’aumento della produzione alimentare che di impegnarsi pienamente nella necessaria salvaguardia della qualità dei prodotti e dell’ambiente nell’obiettivo di nutrire il pianeta. Questa partecipazione sarà inoltre l'occasione per creare nella destinazione stessa un’estesa dinamica che riunisca le Amministrazioni Regionali, le filiere agroalimentari e le imprese, affinché mostrino tutta la diversità dei sistemi di produzione, dei prodotti e del know-how. La sfida mondiale è infatti sia di tipo qualitativo che quantitativo.

La Francia possiede diverse carte vincenti: una diversità di modelli agricoli in grado di conciliare assetto del territorio e presenza sul mercato mondiale; una diversità di prodotti che spaziano tra quelli standard e quelli tipici; un’industria agroalimentare innovativa che si è saputa adeguare alle nuove aspettative della società in materia di alimentazione ed infine un modello gastronomico capace di sposare tradizione e modernità

L'obiettivo è di inscrivere il suo modello alimentare in una logica internazionale di rispetto della diversità dei modelli alimentari mondiali e di indispensabile equilibrio tra gusto e salute.

Lo spazio Francia

Il padiglione francese, su uno spazio di circa 3 600 m2, s'ispira a un luogo simbolo della cultura alimentare francese, il mercato coperto e "sarà - afferma il Commissario Generale di Francia Alain Berger - uno spazio vivo, animato, dove si farà grande uso dei 5 sensi, la vista, l’odorato, il gusto, il tatto e l’udito; perché l’alimentazione è in grado di unire necessità di nutrirsi e sfera sensoriale, ma anche tradizione e modernità. Si tratta di rispondere alle sfide del futuro, sia dal punto di vista quantitativo che nutrizionale, senza sacrificare il piacere del palato. E’ fondamentale che il ricordo che i visitatori avranno del loro passaggio al padiglione francese associ tutte queste dimensioni.“

La cultura, l’arte e la storia enogastronomica francese, protagoniste del padiglione, accompagneranno la riflessione globale sul tema ‘Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita’, dando un sicuro impulso alla definizione delle linee guida necessarie ad assicurare cibo sano, sicuro e sufficiente a tutti nel mondo, obiettivo primario di Expo Milano 2015.

Inoltre, grazie a Atout France, l’Ente per lo Sviluppo del Turismo Francese, i visitatori del Padiglione Francia potranno divertirsi a scoprire la destinazione grazie all'APP "France Collection". Basta infatti utilizzare il proprio smartphone o tablet per conoscere giocando le regioni francesi, i grandi siti e gli eventi turistici, visitare virtualmente Parigi, il Mont Saint-Michel o la Costa Azzurra e partire così alla scoperta delle destinazioni più belle di Francia.
Scarica subito APP "France Collection" da Apple Store o da Play Store!

Per saperne di più sul padiglione Francia - Expo Milano 2015, clicca qui

 

 

Related videos

 
 

Sponsored videos