I grandi eventi culturali del 2016

  • lille3000 - La Gare Saint Sauveur

    lille3000 - La Gare Saint Sauveur

    © lille3000 / Laurent Guesquière

  • Les Machines de l'île de Nantes - Le Voyage à Nantes

    Les Machines de l'île de Nantes - Le Voyage à Nantes

    © Franck Tomps

  • Cité du Vin

    Cité du Vin

    © Cité du Vin XTU

  • Le Mont-Saint-Michel

    Le Mont-Saint-Michel

    © Atout France - Beboy

  • EURO 2016 - Paris

    EURO 2016 - Paris

    © ATF / Shutterstock / Belyk Nataliia_original web

I grandi eventi culturali del 2016

Per tutto l'anno, abitanti e turisti in Francia potranno vivere dei momenti davvero speciali. Musica, danza, pittura, scultura, arte contemporanea, architettura, circo e persino teatro invadono strade e musei, castelli e famosi giardini, siti UNESCO et nelle grandi città.

Festival Normandia Impressionnista

Dal 16 aprile al 22 settembre

In occasione della terza edizione, il Festival Normandia Impressionista ha incentrato la propria programmazione attorno al tema « Ritratti impressionisti ». Tale tematica include al contempo ritratti e raffigurazioni nel senso più classico del termine, delle immagini della società impressionista (gli svaghi dell'epoca, l'intimità…) o, ad esempio, delle monografie, per arrivare fino ad un'epoca più contemporanea e attuale : quella dei selfie, delle nuove tecnologie e dei social network, che testimoniano l'evoluzione della nostra società, del nostro modo di presentarci e di rapportarci agli altri.

Commemorazioni per il Centenario della Grande Guerra

  • 29 maggio: Commemorazione per il Centenario della Battaglia di Verdun
    La riapertura del memoriale di Verdun il prossimo cinque febbraio segna l'avvio delle commemorazioni dei 300 giorni della Battaglia di Verdun. Il 29 maggio si terrà una sontuosa cerimonia di portata internazionale, alla quale sarà presente anche il Presidente della Repubblica. Diverse manifestazioni culturali e pedagogiche, tra cui la tradizionale relève aux flambeaux, faranno da eco a questo evento commemorativo. 

  • 1 luglio: Celebrazioni della Battaglia della Somma e di Beaumont-Hamel

Con lo scopo di enfatizzare il centenaio della Battaglia della Somma il primo luglio 2016, avrà luogo un evento commemorativo, alle ore 12, presso il Memoriale di Thiepval della Commonwealth War Graves Commission, nel Nord della Francia. Per l'occasione sono attesi la Regina di Inghilterra e i primi ministri del Commonwealth.

La Festa del Vino di Bordeaux 

Dal 23 al 26 giugno

In occasione della decima edizione, La Festa del Vino di Bordeaux fa le cose in grande. Quest'anno il primo evento enoturistico di Francia si apre a dieci città, accolte in qualità di ospiti d'onore. Lungo le banchine annoverate come Patrimonio Mondiale dell'UNESCO, gli amanti del vino, della gastronomia e della cultura sono chiamati a partecipare a quattro giorni di festa e a visitare alcuni fra i più bei castelli del mondo nei vigneti circostanti. Quest'anno è reso ancora più speciale dall'apertura della Cité du Vin.

EURO 2016

Dal 10 giugno al 10 luglio

La fase conclusiva del quindicesimo Campionato Europeo di calcio della UEFA EURO 2016™, si terrà in Francia dal 10 giugno al 10 luglio 2016. Si scontreranno le 24 migliori nazionali maschili del continente. 51 partite attireranno, per un mese, gli spettatori sugli spalti dei 10 stadi francesi riservati alla competizione. I tifosi dei vari club popoleranno le città ospitanti. Dulcis in fundo, maxi schermi per la trasmissione dei match e zone di svago per i giovani arrichiranno l'atmosfera di un tocco festivo. 

Il Viaggio a Nantes

Dal 1 luglio al 28 agosto

Dal Lieu Unique alla punta Ovest dell'isola di Nantes, il Viaggio a Nantes ci invita a lasciarci guidare tutto l'anno tra opere d'arte, che fanno capolino all'angolo di una strada, e elementi di prestigio del nostro patrimonio, tra luoghi imperdibili di questa destinazione e tesori inesplorati, tra viottoli storici e archiettture contemporanee, tra viste mozzafiato della città ad emozionanti tramonti sul fiume. 

103esimo Tour de France

Da sabato 2 a domenica 24 luglio 

il 103esimo Tour de France si comporrà di 21 tappe disposte lungo un percorso di 3 519 chilometri!! Il giro partirà da Utah Beach Sainte-Marie-des-Monts, passerà per L'Isle-Jourdain, Angers, Limoges, Montauban, per attraversare poi i Pirenei da Bagnères-de-Luchon e l'Andorra e ridiscendere, infine, verso Carcassonne et Montpellier. Sarà questa l'occasione per visitare la Caverna del Ponte d'Arco, (tredicesima tappa), dopo la scalata del monte Ventoso, e per assaggiare il torrone di Montélimar. La traversata della Alpi porterà i corridori a Mégève e a Saint-Gervais Mont-Blanc. L'arrivo al traguardo a Parigi è previsto per il 24 luglio. 

Le internazionali feste del mare di Brest 

Dal 13 al 19 luglio

La settima edizione accoglierà la fregata Hermione, riproduzione storica della nave ammiraglia del generale LaFayette. E, come sempre, non mancheranno grandi velieri, barche del patrimonio, imbarcazioni esotiche, yatch di inestimabile valore, provenienti da tutti gli oceani del pianeta. Le feste del mare propongono a centinaia di migliaia di appassionati anche concerti, spazi di esposizione, animazioni e attrazioni affascinanti : sfilate marittime e fuochi d'artificio! Senza dubbio uno spettacolo da non perdere, nè per terra nè per mare!

Il Mondiale dell'Automobile 

Dal 1 al 16 ottobre

Questa nuova edizione si preannuncia ricca di novità francesi come la presentazione delle nuove Peugeot 3008 e Renault Koleos, della Mégane 4 Estate e anche della nuova edizione della Renault Clio 4. Questo mondiale 2016, il salone dell'automobile più visitato al mondo, offrirà anche l'occasione per scoprire il nuovo Volkswagen Tiguan nella sua versione 7 posti, la nuova Seat Ibiza e molte altre sorprese. 

I 350 anni del Canal du Midi

Ottobre

Il Canale ddu Midi, o Canale dei Due Mari, o ancora Canal Royal du Languedoc, importante luogo del patrimonio francese, festeggerà quest'anno i suoi 350 anni di vita e i suoi 20 anni in qualità di Patrimonio Mondiale dell'Umanità dell'UNESCO (titolo acquisito nel dicembre 1996).  Fu Luigi XIV che ne ordinò la costruzione nell'ottobre 1666, con l'intento di collegare l'oceano Atlantico e il Mar Mediterraneo con un canale navigabile. 

Il Vendée Globe

Inizio il 6 novembre

Soprannominato anche « l’Everest dei mari», il Vendée Globe è un giro del mondo in barche a vela in solitaria, senza scali e senza assistenza, con partenza e arrivo presso Les Sables-d'Olonne e passaggio per i tre grandi capi mitici: capo di Buona Speranza (Africa del Sud), capo Leeuwin (Australia) et il famoso Capo Horn (America del Sud). Dal 15 ottobre al 6 novembre, sarai coinvolto in oltre tre settimane di animazione e di visite presso il Vendée Globe village ! Il villaggio vive al ritmo dei timonieri e delle loro squadre : incontri, accesso al pontile e visita del porto in gommone. Sarà anche l'occasione per scoprire Les Sables-d'Olonne e i tesori della Vandea.

lille3000

Data da stabilire

lille3000 propone la scoperta di varie culture attraverso gli artisti più moderni, tanto locali quanto forestieri. Svariate collezioni prestigiose saranno esposte in luoghi inusuali quali il Tripostal et la stazione Saint Sauveur.