Le isole di Tahiti: il mercato comunale di Papeete

  • Il mercato di Papeete a Tahiti

    Il mercato di Papeete a Tahiti

    © Ty SAWYER

Le isole di Tahiti: il mercato comunale di Papeete 98714 Papeete pf

« Mapuru a Paraita » : il nome del mercato di Papeete troneggia sulla porta d’accesso a quello che è un autentico «  polo d’attrazione » della capitale polinesiana, nel cuore del centro storico e a pochi passi dal lungomare.

L’animazione è al culmine già di primo mattino in questo vasto spazio di oltre 7 000 m² su due livelli.
Al pianterreno, vi aspettano  i coloratissimi banchi di frutta e verdura: uru, igname, taro, patate dolci accanto a goyave, manghi, corossole, granadille (varietà di frutto della passione)  o ancora mele-cannella. Ma ecco che già si avvertono nuovi sentori… State per arrivare ai banchi dei pescivendoli, che traboccano di ricchezze dei fondali polinesiani: tonni, palamite, mahi mahi, pesci pappagallo, triglie … Impossibile citarli tutti! 

E per mettervi l’acquolina in bocca, i macellai di Tahiti vi presentano il tradizionale maialino arrosto caramellato, un classico imperdibile della cucina polinesiana
Poi dovete passare al settore riservato ai fiori, ad osservare le mamas (le nonne) che creano corone e collane con i fiori di tiaré Tahiti,frangipane, pitate (il gelsomino locale) o ancora taina, varietà di gardebnia dai grandi fiori bianchi. Il profumo dei fiori vi accompagna al primo piano dedicato all’artigianato polinesiano : difficile scegliere fra i cappelli intrecciati delle isole Australi, le collane e le sculture delle Marchesi, i pareo e le camice a fiori, i cesti e i tifaifais, straordinari patchworks che hanno ispirato pittori come Matisse e Gauguin.
Prima di scendere, godetevi una veduta d’insieme dall’alto sul mercato, le bancarelle colorate e gli indaffarati venditori.

Il lunedì dalle 5 alle 17.30, martedì-sabato 4 -17.30, domenica 3 - 9. Rue Edouard Ahnne - 98714 Papeete.

Maggiori informazioni