Itinerario shopping a Bordeaux

  • Bordeaux, allées de Tourny et Monument aux Girondins.

    Bordeaux, allées de Tourny et Monument aux Girondins.

    © lWikimedia Commons / Ludovic Courtès

  • Église Notre-Dame, Bordeaux, Gironde

    Église Notre-Dame, Bordeaux, Gironde

    © Wikimedia Commons /Christophe.Finot

  • Scarpe

    Scarpe

    © Atout France / Thinkstock / Photographe : Connel_Design

Itinerario shopping a Bordeaux 33000 Bordeaux fr

Una delle regioni viticole più ricche al mondo, Bordeaux è anche un importante centro di scambio dove petrolio, ceramiche e metalli furono un tempo moneta corrente.

Oggi, Port de la Lune è classificato monumento storico UNESCO e accoglie sempre coloro che sono alla ricerca di buoni affari e shopping che è diventato elemento vitale del patrimonio culturale di Bordeaux.

Tour delle boutique a Bordeaux

Disposte a raggiera lungo l’estremità sud di Sainte-Catherine, vicino a Place de la Victoire ci sono una dozzina di boutique carine di stilisti indipendenti e negozi vintage ben curati: punto di partenza fondamentale per chi cerca pezzi unici a buon prezzo! Queste boutique sono piccole, nascoste e valorizzano la zona: Sew & Laine (85 Cours de l'Argonne), Leilou Shop (12 Rue du Loup), Arsenic et Vieilles Dentelles (39 Rue des Trois Conils), Jolie Môme (22 Rue du Pas-Saint-Georges) et Bis Repetita (36 Rue de Cheverus).

Il Triangolo d’oro si trova più a nord di rue Sainte-Catherine, formato da Cours de l'Intendance, Cours Georges Clemenceau e Allées de Tourny. Zona culturale dalla grande ricchezza architettonica, questo quartiere è il più prestigioso di Bordeaux. Tutte le boutique d’abbigliamento, accessori e decorazioni d’alta gamma sono presenti sulla via: les Galeries Lafayette, Agnès b., Christian Lacroix, Longchamp, Alain Figaret, così come il gioielliere Dinh Van, le cristallerie Baccarat e tanti altri… contornato da raffinatezza e con tante cose da vedere comperso le Grand Théâtre, è possibile che non vorrete più lasciare questo Triangolo prezioso.

Pieno di golosità 

Il vostro stomaco gorgoglia lungo le vetrine? Le Comptoir Bordelais (1 bis Rue Piliers de Tutelle) et Comtesse de Barry (33 Cours de l'Intendance) hanno tutto per soddisfarvi, che sia foie gras, caviale cassoulet, tartufi e tanto altro !Per gli amanti del cioccolato, appuntamento a La Maison Darricau (7 Place Gambetta). Questa istituzione centenaria sposa i migliori ingredienti con un savoir-faire raffinato per creare prelibatezze a base di cioccolato con prugne d’Agen, vino del Médoc o cognac… assicuratevi di fare il pieno di specialità locali da Cannelé Baillardan, situato in più indirizzi di Bordeaux.

Arte e pezzi rari

Carré d'artistes (66 Rue des Remparts) è una marca che cerca di democratizzare l’arte esponendo le opere tutte sullo stesso piano d’importanza. Qui, il prezzo delle opere si basa sulla dimensione dell’articolo e non sulla firma dell’artista.Per rivivere la storia della Francia, tappa obbligatoria Passage Saint-Michel (14-15 Place de Canteloup) nella città vecchia. Mercanti e antiquari si sono divisi su due piani labirintici tra mura datate 19esimo secolo.

 

Articoli correlati