Lo stile Art Déco a Parigi e Ile-de-France

  • Le Palais de Chaillot à Paris abrite notamment la Cité de l'Architecture et du Patrimoine ainsi que les Musées de l'Homme et de la Marine

    Le Palais de Chaillot à Paris abrite notamment la Cité de l'Architecture et du Patrimoine ainsi que les Musées de l'Homme et de la Marine

    © CAPA - Nicolas Borel

  • La Serre des forêts tropicales humides, au Museum d'Histoire Naturelle à Paris

    La Serre des forêts tropicales humides, au Museum d'Histoire Naturelle à Paris

    © Manuel Cohen

  • La Fauverie, qui fait partie du Museum d'Histoire Naturelle à Paris

    La Fauverie, qui fait partie du Museum d'Histoire Naturelle à Paris

    © J. Grandin- MNHN

  • La façade du Cinéma Le Rex, à Paris

    La façade du Cinéma Le Rex, à Paris

    © Le Rex

  • Hall des Huit Colonnes au Musée de l'air et l'Espace, Le Bourget

    Hall des Huit Colonnes au Musée de l'air et l'Espace, Le Bourget

    © Musée de l'Air et de l'Espace / A. Fernandes

  • La Façade de la Salle Pleyel, à Paris

    La Façade de la Salle Pleyel, à Paris

    © P-E Rastoin - SALLE PLEYEL

Lo stile Art Déco a Parigi e Ile-de-France 75001 Paris fr

Il movimento Art déco ha segnato profondamente l'architettura di Parigi e della sua regione negli anni 1920 e 1930.


Qual è la differenza tra Art nouveau e Art déco? Capita spesso di confondersi. Spesso anche gli esperti e gli estimatori d'arte si sbagliano. Tuttavia, il secondo segue il premio a livello cronologico e da esso si discosta e si differenzia, un po' come il fauvismo con il cubismo. L’Art nouveau è lo stile della fine del XIXo secolo e dell'inizio del XXo. È l'arte della Belle Epoque, delle curvature, degli ornamenti, delle piante, dei fiori, dei decori dai mille dettagli, dei colori e delle vetrate. L’Art déco vive il suo periodo di massimo splendore negli anni 20 del '900. È l'arte degli Anni folli, del modernismo, della simmetria e della sobrietà. Concretamente, è l'arte degli angoli, delle sezioni tagliate, dei cerchi, degli ottagoni e dei rotondi. 

In stile Art nouveau, quindi, ci sono le entrate e le uscite della metro parigina Hector Guimard o le costruzioni folli di Gaudi. Mentre l’Art déco, è incarnata dal rigore di Chrysler Building a New York o del Palais de Tokyo a Parigi. Questo stile, il cui nome deriva dall'Exposizione Internazionale delle arti decorative e industriali moderne che ebbe luogo a Parigi nel 1925, è il primo in assoluto ad aver avuto una diffusione mondiale, raggiungendo l'Europa, tutti i paesi anglosassoni e molte città lontane come Shanghai. Luoghi culturali, di spettacolo, cinema, piscine, abitazioni, negozi, ristoranti, giardini... Parigi e l'Île-de-France straripano di luoghi emblematici di questa corrente artistica! 

Incamminati tra le strade della capitale francese e della sua regione, vedrai così tutte le caratteristiche costruzioni architettoniche in stile Art déco proprio attorno alla Tour Eiffel (Palais de Chaillot, Palais de Tokyo…), ai Grands Boulevards (les Folies Bergère, le Grand Rex…) o ai quartieri popolari (nel 18o arrondissement : le Louxor, la piscina degli ammiragli). Lasciando Parigi, puoi ammirare invece le cités-jardins du Pré-Saint-Gervais, le Palace, a Beaumont-sur-Oise, o il Museo degli anni 30, a Boulogne-Billancourt. Lasciati trasportare e apri bene gli occhi, perchè tutto ciò che è Art Déco è magnifico e monumentale! 

Cosa vedere

Calendario

Nei dintorni