La Loira in bicicletta

  • La Loire in bicicletta - rive della Loira

    La Loire in bicicletta - rive della Loira

    © J.Damase

  • La Loire in bicicletta - Saumur

    La Loire in bicicletta - Saumur

    © J.Damase

  • La Loire in bicicletta - St-Brévin

    La Loire in bicicletta - St-Brévin

    © J.Damase

  • La Loire in bicicletta - Saumur

    La Loire in bicicletta - Saumur

    © J.Damase

  • La Loire in bicicletta - Brissac

    La Loire in bicicletta - Brissac

    © Jean-Sébastien Evrard

La Loira in bicicletta Cuffy fr

La « Loire à Vélo », i castelli della Loira in modo diverso

Primo e unico itinerario ciclabile in Francia finalizzato e messo in sicurezza, La Loire à Vélo, ovvero « La Loira in bicicletta », si declina per 800 km da Cuffy (Cher) a Saint-Brévin les Pins (Loira-Atlantica). La «Loire à Vélo» è sicuramente la grande novità della Valle della Loira del Terzo Millennio. Un progetto colossale, quasi 10 anni in totale di allestimenti e lavori, cheoffre oggi una vera alternativa a tutti quelli che non vogliono strutturare il proprio soggiorno nella Valle della Loira soltanto sulle visite».

Piatto, senza difficoltà, l’itinerario è particolarmente adatto alle famiglie (da 7 o 8 anni, ci si può lanciare senza problemi sulla « Loire à vélo ») e a tutti quelli che vogliono vivere le proprie vacanze a un ritmo slow!Se la prospettiva di vacanze passate a visitare i castelli può forse non entusiasmare i più piccoli, il giudizio cambia quando si tratta di partire con tutta la famiglia, in sella a una bici, per una piccola « avventura»! 

Andando in giro per questi paesaggi inseriti nel Patrimonio Mondiale dell’Umanità (UNESCO), si scoprono naturalmente le architetture dei principali castelli della Loira (la maggior parte dei quali sorge in prossimità dell’itinerario). E si scopre anche la Loira, questo fiume selvaggio e protetto, habitat perfetto per una flora e una fauna molto ricche : castori, molti uccelli migratori, fiori e piante endemici …

Come? Quando? Dove?

Quali castelli si possono vedere sull’itinerario?

Tutti i grandi castelli della Valle della Loira sono situati lungo l’itinerario o nelle sue immediate vicinanze.

Come orientarsi?

Sull’itinerario è collocata una precisa segnaletica, con direzioni e distanze. Nessun problema per orientarsi. Sono a disposizione anche guide di viaggio dedicate alla « Loire à Vélo ».

Quanti chilometri al giorno si possono fare?

Non ci sono regole, ognuno va al proprio ritmo! Complessivamente, predendola con calma, si fanno da 10 a 15 km all’ora.

E per dormire lungo la « Loire à Vélo »?

Molte le possibilità (hotel, campeggi, b&b) lungo l’itinerario. Quelli che espongono il marchio Accueil Vélo sono particolarmente adatti ai turisti in bicicletta. « Accueil Vélo » è un marchio che garantisce la qualità dell’accoglienza ai ciclisti: lungo tutto l’itinerario, 455 professionisti, di cui oltre 330 nella regione Valle della Loira, s’impegnano al servizio dei turisti in bicicletta: albergatori, noleggiatori di bici, uffici del turismo e siti di visita propongono bici in affitto, soluzioni per riparazioni, locali per parcheggiare le biciclette, consigli per l’itinerario.Possono fornire tutte le attrezzature per lavare e asciugare la biancheria, lavare le biciclette, materiale per riparazioni (patch, pompe...), rifugi custoditi per le biciclette, prime colazioni energetiche, ecc. Servizi essenziali per la riuscita di un viaggio in bicicletta.

E come si fa con i bagagli?

Se seguite l’itinerario della « Loire à Vélo », tutti i noleggiatori di bicicletta vi offrono il trasporto del bagagli da un hotel all’altro. Pratico per pedalare leggeri!

Quando è meglio seguire l’itinerario della Loire à Vélo?

Il periodo ideale va da inizio aprile a fine ottobre. La fine dell’estate e l’inizio dell’autunno (settembre-ottobre) regalano una splendida luce.La primavera (aprile- giugno) è il tempo dei giardini e del rinascere della natura.

Come prepare un soggiorno sulla Loire à Vélo?

E’ disponibile un sito internet attrattivo, interattivo e pratico: www.loireavelo.fr  
Qui si trovano tutte le informazioni necessarie (in particolare delle cartine). Da quest’anno è disponibile anche una applicazione gratuita, per Androïd e i Phone. L’applicazione permette in particolare di ritrovare il proprio carnet di viaggio, precedentemente preparato sul sito www.loireavelo.fr , con propri itinerari e punti di interesse annessi (sistemazioni, visite di siti, ristoranti…).