Navigazione da diporto a Saint-Martin: dolce serenità

  • © Office de Tourisme de Saint-Martin

Navigazione da diporto a Saint-Martin: dolce serenità fr

Un’onda marina, lunga e regolare, che arriva dall’oceano Atlantico; il ritmo delle onde accarezza le coste sotto vento orientate verso il mar dei Caraibi... La dolce serenità della laguna di Simpson Bay e di alcune baie ben protette: uno scenario naturale perfetto per fare di Saint-Martin il sito dedicato agli sport nautici più celebrato di tutte le Antille. Soprattutto se si aggiunge a questo quadro meraviglioso la dolce complicità di una temperatura dell’acqua costante tutto l’anno, fra 26 e 29°.

Dolcezza di vita, il piacere delle marine, la bellezza dei porti di ancoraggio, c’è davvero di tutto per offrire uno scalo indimenticabile... che si trasforma spesso in un porto d’attracco per i molti marinai che si sono innamorati di questa bella isola franco-olandese.

Per la sua natura, Saint-Martin ha sempre occupato un posto di rilievo sulle carte marine. Agli esordi del commercio marittimo, l’isola è stata un punto di passaggio imperdibile, dove le imbarcazioni trovavano il legno e i materiali necessari alla manutenzione e caricavano il sale indispensabile alla conservazione dei prodotti della pesca.

Fra le molte competizioni nautiche che hanno scelto Saint-Martin come punto di partenza, di arrivo o di passaggio, alcune si sono imposte come grandi classici imperdibili, come la famosa Heineken Regatta.

Maggiori informazioni