Nei mari del sud

  • © CMT-H. Salomon

  • © Tahiti tourisme / T.McKenna

  • © Nuova Caledonia Tourisme

  • © IRT / Fatch

Nei mari del sud

Destinazione classica ed esotica al tempo stesso, le Antille francesi sono maestre nell’arte di coccolare gli amanti del mare.

Qui potrete noleggiare una moto d’acqua e andare alla ricerca di una caletta selvaggia in compagnia dei delfini, praticare sci nautico, cavalcare le onde su una tavola da surf o scoprire l’ultimo nato degli sport d’acqua, il kitesurf. Se volete esplorare la diversità dell’arcipelago, la miglior soluzione è noleggiare un’imbarcazione, con o senza skipper. 

Sospinti dagli alisei, giungerete a piccoli paradisi insulari, seguirete coste bordate di mangrovia, prima di immergervi al calar della sera in magnifiche baie di palme da cocco. Se avete poco tempo, prenotate una giornata a bordo di un catamarano, così da ammirare le sfumature di blu dell’oceano, disseminato di banchi di sabbia di un bianco irreale. 

La Martinica e le Isole di Guadalupa sono destinazioni da sogno per le immersioni. Tutto un mondo dai colori eccezionali si rivela all’improvviso nelle profondità sottomarine. Alghe, coralli e pesci colorati offrono uno spettacolo di una bellezza sorprendente. Se non siete dei sub provetti, questo è il momento di concedervi un battesimo subacqueo! 

Dolcezza, calma e voluttà: gli atolli della Polinesia, persi al largo del Pacifico, sono circondati di lagune dalle acque turchesi. Le barriere coralline sono causa della meraviglia continua dei sub, in particolare attorno alle isole Sottovento e Tuamotu. 

Oltre a una colorata flora sottomarina, scoprirete qui delle spettacolari razze Manta. L’acqua è così trasparente che le scorgerete durante una gita in piroga, una battuta di pesca, un’uscita in moto d’acqua o sulla tavola da surf, al largo di una spiaggia di sabbia nera di Papeete. 

5.000 km a ovest di Tahiti, anche la Nuova Caledonia vanta una favolosa barriera corallina, che racchiude la più grande laguna del mondo! Un vero e proprio paradiso per la navigazione, le immersioni e un’ampia gamma di attività nautiche. 

Proprio come la Réunion, situata nel vasto Oceano Indiano, che attira i surfisti del mondo intero, perché rinomata per le sue onde potenti durante l’inverno australe. L’isola della Réunion è diventata la destinazione per eccellenza di tutti coloro che percorrono il globo in cerca dei cavalloni. 

Related videos

 
 

Sponsored videos