Patate di Merville (Nord-Pas de Calais)

  • © LWYang, Flickr

Patate di Merville (Nord-Pas de Calais) merville fr

Provenienti esclusivamente dalla varietà Bintje – varietà storicamente coltivata nel nord della Francia dal 1935 – le patate di Merville godono dell’Indicazione Geografica Protetta (IGP) dal 1996 e del Label rouge.

Prodotte in una quarantina di città della valle della Lys, il sapore è strettamente legato al territorio (le terre sono particolarmente ricche di argilla).

Le patate e i francesi

Belle de Fontenay, charlotte, cherie, bintje, ratte, vitelotte, pompadour, amandine… sono nomi che suonano familiari ai consumatori: da anni, infatti, le patate sono uno degli alimenti di base dei popoli del mondo. Ed è anche la prima verdura consumata in Francia.

La Francia produce oltre 6,5 milioni di tonnellate di patate all’anno, di cui 150.000 primaticce (raccolte tra metà aprile e metà agosto).

Una parte importante di questa produzione è direttamente destinata ad essere trasformata in prodotti surgelati, purè e patatine.

Lo sapevi?

Nel 2011 le patate di Merville hanno ricevuto il trofeo di origine e qualità.

Cosa vedere

Nei dintorni