Safari-natura nell’oltremare: vivete un’avventura eccezionale!

  • © Atout France-Droits réservés

  • © CMT-H. SALOMON

  • © Nouvelle Calédonie Tourisme

  • © IRT / Virin

Safari-natura nell’oltremare: vivete un’avventura eccezionale!

Al volante di un fuoristrada, alla guida di un quad, a cavallo, in mountain-bike o semplicemente armati di buone scarpe, partite alla scoperta di una natura ancora incontaminata dall’uomo. Il safari-natura nell’oltremare, un’avventura eccezionale e indimenticabile! 

All’aria aperta nell’Amazzonia francese, la Guyana

Con circa 8 milioni di ettari di foresta vergine, 1,300 specie d’alberi, 190 di mammiferi, 720 di uccelli e 480 di pesci, la foresta amazzonica della Guyana è uno degli ultimi grandi spazi naturali del nostro pianeta. Per contribuire al mantenimento di questa biodiversità unica al mondo, più della metà della foresta è stata dichiarata zona protetta in  Guyana . 
Un contesto naturale eccezionale per vivere un’avventura indimenticabile: accompagnati da una guida, raggiungerete il vostro gîte o accampamento in piroga e partirete alla scoperta di una natura sorprendente, nel cuore delle riserve naturali dell’Amana, della Trinité o dei Nouragues. In Guyana vi sentirete in un altro mondo! 

Le Isole di Guadalupa, paradiso dell’ornitologia

Immergetevi per una passeggiata nel cuore della natura ancora autentica delle Isole di Guadalupa e delle sue meraviglie. 

Petite-Terre è il paradiso degli amanti dell’ornitologia. Il suo ecosistema favorisce, infatti, le soste migratorie e fa di quest’isola dell’Arcipelago di Guadalupa  una zona di svernamento per un gran numero di specie di limicoli nordamericani. Luogo privilegiato per scoprire numerosi uccelli rari, si possono ammirare qui le beccacce americane o le piccole sterne, ma anche i voltapietre. Petite-Terre ospita anche una specie animale che conta al giorno d’oggi solo 9.500 esemplari, l’iguana delle Antille. 

Paesaggi montuosi e affascinanti foreste all'Isola della Réunion

L’Isola della Réunion invita gli amanti dell’equitazione a indimenticabili passeggiate a cavallo. Che siate un cavallerizzo provetto o principiante, percorrete al vostro ritmo i numerosi sentieri segnalati e scoprite una successione di paesaggi naturali variegati, uno più idilliaco dell’altro, dalla Plaine des Sables sul massiccio del vulcano al Grand Etang a est. 
Per raggiungere l'Isola della Réunion più profonda, non c’è nulla di meglio di una gita in fuoristrada o in quad. Armati di cartina, percorrete senza alcun pericolo l’isola in lungo e in largo, alla scoperta di un ricco patrimonio ecologico e culturale. Lasciatevi sedurre dalle regioni di Cilaos o del Dimitile e seguite la strada del vulcano per ammirare il maestoso Piton de la Fournaise. 
Amanti delle escursioni a piedi o in mountain-bike: con i suoi paesaggi montuosi e le affascinanti foreste, l'Isola della Réunion è proprio ciò che fa al caso vostro! 

Ma c’è dell’altro…

Concedetevi una gita sull’acqua in piroga, kayak o canoa, alla scoperta delle sorprendenti lagune e barriere coralline della Nuova Caledonia. Approfittate anche delle numerose possibilità di escursioni lungo i fiumi (la Dumbéa, la Tontouta, la Rivière Bleue, il lago di Yaté, ecc.), senza dimenticare le favolose gite in piroga sull’Isola dei Pini. 
In Martinica partite alla scoperta delle sontuose foreste tropicali dalle numerose specie di alberi, frutti, piante e fiori, che rendono l’isola un vero e proprio giardino botanico d’eccezione. 
Infine, gli amanti dell’ornitologia saranno conquistati dall’arcipelago di Saint-Pierre-et-Miquelon, dove potranno ammirare più di 300 specie di uccelli, immersi in una natura vergine e incontaminata. 

Related videos

 
 

Sponsored videos