Saint-Martin al naturale

  • © Office de Tourisme de Saint-Martin

Saint-Martin al naturale ws

Benchè si estenda su soli 93 kmq, di cui 60 kmq per la parte francese, la piccola isola di Saint-Martin offre una gran varietà di paesaggi. Monti, valli, pianure, spiagge e anche un picco di origine vulcanica dal nome evocativo di Pic Paradis…

Saint-Martin è un’isola da scoprire al naturale. In effetti, numerose attività cosiddette "eco-turistiche" permettono di apprezzare la bellezza dell’isola il più naturalmente possibile.

Il Sentier des Froussards, è uno degli ultimi massicci forestali totalmente vergini di Saint-Martin. Molto apprezzato da chi ama gli itinerari a piedi, collega l’Anse Marcel alla spiaggia di Grand Cayes, situata in prossimità di Cul de Sac e di Pinel. Il sentiero costeggia un litorale dove prosperano circa 182 specie vegetali, oltre a numerose specie animali. Al ritorno da una passeggiata, sarà possibile fermarsi in diversi punti panoramici che permettono in particolare di ammirare l’isola di Anguilla e la spiagga di Petites Cayes, dove è d’obbligo una sosta per un bel bagno in mare.

Per maggiori informazioni

Visita il sito di Saint-Martin

Maggiori informazioni