Shopping nel sud ovest della Francia

Shopping nel sud ovest della Francia

Aquitania Bagnata ad ovest dall'Oceano Atlantico, l'Aquitania gode del clima oceanico e della Corrente del Golfo. La tradizione si declina nelle feste, negli sport e nei mestieri dell'arte.Il Sud-Ovest offre delle specialità regionali passando dai corsi di cucina e arrivando alle ricette spiegate durante le feste tipiche. Vie del gusto, mercati, tavole imbandite e museo gastronomici. Il vino ha il suo post al sole, vero e proprio prodotto tipico della regione, ne ha segnato storia e tradizioni.
Per saperne di più, cliccate qui>> 
Linguadoca-Rossiglione  Estremo sud della Francia, la Linguadoca-Rossiglione si estende su diversi "strati" dal Massiccio Centrale a nord, ai Pirenei e al Mediterraneo a sud. Da est a ovest, investe la vallata del Rodano fino a Carcassone. Sulle coste mediterranee, le stazioni balneari svelano immense spiagge, tappeti di sabbia dorata tra la Camargue e la frontiera spagnola.Il ricco patrimonio della Linguadoca-Rossiglione è testimoniato dalla sua diversità culturale : l'acquedotto romano di Pont du Gard, la cittadella medievale di Carcassonne, il Canale del Mezzogiorno costruito nel XVII secolo e le abbazie romane di St Guilhem le Désert e di St Gilles du Gard (sul cammino di Santiago di Compostela) aprono le loro porte a tutte le stagioni. Molti suoi monumenti sono classificati come Patrimonio Mondiale dell'umanità dall'UNESCO.
Per saperne di più, cliccate qui>> 
Limosino  Il Limosino è una regione che tutela la natura, il savoir-faire, le tradizioni e le golosità locali. Gli amanti della natura saranno più che appagati grazie ai due Parchi naturali regionali, alle montagne, alle vallate mitiche...il Limosino pullula di attività!
Per saperne di più, cliccate qui>>  Midi-Pirenei Nel cuore del Sud Ovest francese, i Midi-Pirenei sono la regione più vasta del paese e contano ben otto dipartimenti, che offrono una diversità di paesaggi senza rivali: dai Pirenei alla vallata della Dordogna, dalla Guascogna alle gole del Tarn!
Per saperne di più, cliccate qui>>