Tutto sui…trattamenti specifici

  • © Atout France/Phovoir

Tutto sui…trattamenti specifici
  • Cellulopress : modelage drenante meccanico dell’addome, delle anche, dei glutei e degli arti inferiori. Favorisce l’eliminazione della cellulite.
  • Rieducazione in piscina : degli esercizi in piscina permettono ai muscoli, tendini, articolazioni di ritrovare flessibilità e mobilità, così da prevenire e ridurre disfunzioni fisiche. Il corpo ritrova quindi una gestualità flessibile, efficace e indolore.Pressoterapia : le gambe beneficiano di pressioni e allentamenti successivi per migliorare il ritorno venoso e rendere le gambe più leggere. 
  • Presso-Depressoterapia : questo trattamento associa il principio del massaggio « palpé-roulé » (pizzica e rotola)  a una tecnica di aspirazione. Particolarmente efficace per il trattamento della cellulite è anche utilizzato per il trattamento della pelle e delle cicatrici. 
  • Ginnastica : praticata in palestra, basata sul metodo Mézières, consiste in allungamenti della muscolatura posteriore e delle correzioni posturali, combinate a una respirazione profonda e controllata.
  • Ginnastica perineo-addominale: durante la gravidanza, i muscoli addominali e pelvici sono più sollecitati. Ecco perché questi esercizi di ginnastica intervengono per tonificare il pavimento pelvico rafforzare la fascia addominale.
  • Massaggio mamma bebé : si insegna alla mamma a rilassare il proprio bebé.
  • Massotermia : massaggio profondo di tipo  Shiatsu dei muscoli paravertebrali e degli art inferiori, ottimizzato dal calore delle pietre di giada dotate di infrarossi riscaldanti. Agisce sulle tensioni muscolari, i problemi circolatori e stimola la circolazione dell’energia vitale. 
  • Bol d’air Jacquier o ossigenazione biocatalitica : questo metodo si basa sull’utilizzo di un’essenza di resina di pino. L’apparecchio favorisce l’ossigenazione dei tessuti, aumenta la capacità respiratori a e migliora la qualità dell’emoglobina. Agisce contro la stanchezza fisica e mentale.
  • Ossigenoterapia:  in una camera di ossigenazione attiva, il corpo riceve  ossigeno dinamizzato mescolato al vapore d’acqua. Il vapore d’ossigeno libera così il corpo dalle tossine con un triplo effetto di disintossicazione, rivitalizzazione e rigenerazione.