Vigneti e bastides, il Pays de Bergerac

  • © Pays de bergerac

Vigneti e bastides, il Pays de Bergerac Dordogne-Périgord fr

Punto di partenza : Bergerac, patria di Cyrano
Scoprire il « percorso delle bastie »Dopo la visita del Castello di Monbazillac, classificato come monumento storico, il percorso prosegue per il villaggio medievale d’Issigeac, per portarti a Monpazier, bastia « modello » del sud ovest della Francia e a Villefranche del Périgord, bastia francese.  Una volta a Biron, potrai visitare il castello di Biron, classificato come monumento storico.  Sul percorso di ritorno,Beaumont del Périgord, altra bastia inglese, è d’obbligo prima di fare tappa al villaggio pittoresco di Couze, per visitare un mulino per produrre carta.


Itinerario nel vigneto di Bergerac
La strada dei Vini di Bergerac per riscoprire il patrimonio viti-vinicolo culturale e naturale dell territorio di Bergerac. La Maison des Vins de la Région de Bergerac propone 4 percorsi  « scoperta » nel vigneto. 93 proprietari hanno firmato la carta di qualità aprendo le loro porte ai segreti dei loro vini e dei 13 AOC della zona.