Cosa fare?

Visita
la Francia 

Tour dei siti culturali d'eccezione o escursioni sulle vette. In coppia sulle strade del vino o in crociera con i bambini… Quale viaggio in Francia scegli questa volta?

Festival internazionale di Colmar

Per la sua 30° edizione, il festival alsaziano contribuisce a far conoscere il pianista russo Evgeny Kissin. Sarà appunto lui ad aprire il festival il 4 luglio 2018. Si esibirà ugualmente il 9 e l’11 luglio, qualche giorno prima della chiusura il 14 luglio.

La leggenda dice che abbia cominciato a suonare sul piano di famiglia dall’età di 2 anni. A 6 anni è stato ammesso alla prestigiosa Accademia di Musica Gnessine di Mosca. A 11 anni fa il suo primo recital. Il prodigio russo Evgeny Kissinsi impone oggi come uno dei più grandi pianisti del XXI secolo e il Festival internazionale di Colmar gli consacra la sua 30° edizione.
La programmazione 2018 raggruppa le più grandi opere russe (Tchaïkovski, Chostakovitch, Rachmaninov, Prokoviev…) e permetterà di ascoltare Evgeny Kissin en solo al piano mercoledì 14 luglio (Chopin, Schumann, Debussy), in un concerto di musica di camera lunedì 9 luglio (Kissin, Chostakovitch) e anche di leggere dei poemi yiddish mercoledì 11 luglio.
In totale sono programmati 22 concerti per tutta la durata del festival.
I concerti si svolgono in tre spazi diversi: i concerti dalle 12h30 hanno luogo nel Koïfhus (200 posti), il concerti dalle 18h15 alla Chapelle Saint Pierre (345 posti) e i concerti serali all’Eglise Saint Matthieu (900 posti).

Festival international de Colmar 14 juillet 2016

Festival Internazionale di Colmar