Alsazia: cosa fare, cosa vedere...

Cosa si deve assolutamente vedere, fare e gustare quando si visita l’Alsazia? Dal quartiere Petite France di Strasburgo al Centre Pompidou di Metz, passando per i vigneti e le brasserie, questo elenco decisamente incompleto non è che l’inizio del viaggio.

COSA VEDERE

• La cattedrale Notre-Dame e il quartiere della Petite France a Strasburgo
• L'antico villaggio di Eguisheim sulla strada dei vini dell’Alsazia
• Il villaggio di Kaysersberg
• Il museo della ferrovia e la Cité de l’automobile a Mulhouse
• Colmar, la “piccola Venezia d’Alsazia”
• La Cittadella di Belfort
• Il museo Lalique a Wingen-sur-Moder
• Il Centre Pompidou-Metz a Metz
• Il grazioso borgo di Molsheim
• La piazza Stanislas a Nancy

COSA FARE

• Lanciarsi con la teleferica gigante nella foresta di Brumath
• Raccogliersi presso i luoghi storici della Grande Guerra
• Percorrere scalzi il sentiero Piedi Nudi del Lac Blanc
• Passeggiare tra i profumi di anice e cannella del mercatino natalizio di Strasburgo
• Vestire i panni di un cavaliere nel castello di Haut-Koenigsbourg
• Prendere le redini di una carrozza per esplorare il Ried
• Vivere un’intensa esperienza gastronomica in uno dei ristoranti stellati
• Cenare tra le vigne della tenuta Sohler Philippe
• Attraversare l’inverno e la valle di Munster con dei cani da slitta
• Avvicinarsi alle bertucce sulla Montagna delle Scimmie

Come raggiungere l’Alsazia 

Per
approfondire