Alvernia: cosa fare, cosa vedere...

La più antica regione di Francia è sita su una terra di vulcani, la quale, già di per sé, stupisce per la purezza delle fonti, dei paesaggi considerati sacri e per la qualità dei prodotti tipici, a immagine della star che ormai non ha più bisogno di presentazioni: il formaggio saint-nectaire. Questa è solo una piccola parte delle meraviglie che vi stanno aspettando. Siete pronti? 
COSA VEDERE

• La cattedrale Notre-Dame de l'Assomption a Clermont-Ferrand
• Il teatro antico di Vienne
• Il parco Vulcania
• Il Puy-de-Dôme
• Il sito di Le Corbusier a Firminy, vicino a Saint-Étienne
• Il Castello di Val a Lanobre
• Il Parco Naturale Regionale dei Vulcani d’Alvernia
• Il villaggio di Les Estables sul Mont Mézenc
• Il Parco Naturale Regionale del Livradois-Forez
• Il castello di Grignan nel dipartimento della Drôme

COSA FARE

• Sciare sulle piste emblematiche del Prat-de-Bouc
• Deliziare il palato con il saint-nectaire
• Fare un pellegrinaggio a Le Puy-en-Velay
• Cavalcare al galoppo sulle alture del Massiccio del Cantal
• Ammirare il panorama dalla fortezza di Polignac
• Partire alla scoperta delle leggende di Saint-Floret 
• Avventurarsi in kayak lungo l’Allier
• Immergersi e ringiovanire nelle acque di Vichy
• Rimanere estasiati di fronte alla bellezza delle gole della Jordanne
• Dominare i vulcani a bordo del trenino lungo la Panoramique des Dômes

Come raggiungere l’Alvernia 

Per
approfondire