Dolce vita alla francese, su fiumi e canali

L’arte di vivere alla francese può avere anche scenari meno usuali come una crociera su fiumi e i canali, con CroisiEurope, da oltre 40 anni leader europeo del turismo fluviale.

Un invito a scoprire la storia, l’arte, l’architettura, la gastronomia lungo il Reno, la Senna, la Loira, l’estuario della Gironda, ammirando dall’acqua grandi città come Strasburgo, Parigi, Nantes, Lione, Bordeaux… Il tutto a bordo di lussuosi battelli che partono alla scoperta di monumenti, castelli, musei, vigneti. La compagnia è nata a Strasburgo, in Alsazia, nel 1976 da un alsaziano con la passione per i viaggi che ha deciso di lanciare il turismo fluviale: Gérard Schmitter, un pioniere, che ha cominciato a navigare sul Reno, fiume-simbolo di CroisiEurope. Oggi CroisiEurope, famosa a livello internazionale, conta 1.600 dipendenti, e 55 battelli sparsi per il mondo. Le imbarcazioni, dal design contemporaneo e interni raffinati, in grado di ospitare da 100 a 200 passeggeri, offrono un comfort totale con cabine accoglienti e affacciate sul paesaggio, sale-bar panoramiche e pontisolarium ideali per il relax. Accoglienza a bordo attenta e calorosa, in uno spirito familiare e un eccellente rapporto qualità-prezzo. Un must la gastronomia, che celebra la grande cucina francese, in versione classica e creativa, abbinata a grandi vini: di Bordeaux, della Borgogna, del Beaujolais. E per chi ama la tranquillità, il ritmo lento delle péniches che navigano sui canali di Francia. Piccole e accoglienti, 22 passeggeri e un equipaggio attento a soddisfare ogni esigenza. Una bella idea per scoprire tesori nascosti del territorio e assaporarne l’arte di vivere alla francese.

Per saperne di più www.croisieurope.com (Link esterno)

Per
approfondire