Immersione nei Caraibi

Con una vertiginosa collezione di spugne multicolore e pesci tropicali, immergiti in pieno inverno nelle acque calde e limpide per un’ora o più giorni di escursioni marine.

Scopri Cousteau nelle Isole di Guadalupa

La riserva Cousteau, a Bouillante su Basse-Terre ospita barracuda, pesci angelo, tartarughe e tante altre colorate varietà. Diventa un esploratore lungo i relitti e sappi che le Îlets Pigeon con i suoi notevoli fondali marini appartengono al Parco Nazionale delle Isole di Guadalupa (Link esterno) .

Immersioni in terre sconosciute

Les Saintes nelle Isole di Guadalupa ospitano un luogo mondiale di immersioni (Sec Pâté), una montagna sottomarina di 13 m. A Marie-Galante, immergiti in territori ancora vergini con spugne tubulari, lungo dolci pendii in compagnia delle marine. Magico, no?

Unisci i 3 ambienti acquatici della Martinica (Link esterno)

  • Légendes du nord: aragoste, tartarughe e altri pesci tropicali vivono tra canyon e gallerie.
  • Anses-d’Arlet: un acquario naturale con sabbia bianca, fauna marina, appuntamento alla Pointe de La Baleine
  • Technicolor au sud: con i coralli verso la famosa roccia del Diamante (Link esterno) , la luce è perfetta per fare il bagno

Sogna il tesoro di Saint-Barthélemy

La riserva naturale marina di questo arcipelago ospita una ventina di siti di immersioni. Atmosfera da 20.000 leghe sotto i marini quando scopri il relitto Kayali in compagnia di razze, aragoste e altri squali inoffensivi.

Scopri i fondali sabbiosi a Saint-Martin

Approfitta dello spettacolo dei fondali sabbiosi delle îlets de Tintamarre e di Pinel munito semplicemente di maschere, pinne e ossigeno. Fai un picnic creolo con i piedi nell’acqua dove potrai scambiare le impressioni sottomarine.

Per
approfondire