Cosa fare?

Visita
la Francia 

Tour dei siti culturali d'eccezione o escursioni sulle vette. In coppia sulle strade del vino o in crociera con i bambini… Quale viaggio in Francia scegli questa volta?

Picasso Blu e Rosa al Museo d'Orsay

Il Museo d’Orsay approfitta del prestito eccezionale di La Vie, conservato al museo d’arte di Cleveland e della sua collaborazione con il museo Picasso-Paris per ricostruire il lavoro di Pablo Picasso fra 1900 e 1906, i periodi blu e rosa fondamentali per la sua carriera.

Nel 1900, Picasso fu in un momento di grande turbamento artistico dopo il suicidio del suo amico Carlos Casagemas. Le sue rappresentazioni di personaggi ai margini della società, malati, si declinano allora in toni blu e freddi, riflesso della sua tristezza e delle sue angosce. Dal 1904, Fernande Olivier entra nella sua vita e con lei l’amore. I pensieri di Picasso per quanto sempre malinconici diventano allora più ottimisti, leggeri. Le opere utilizzano tinte rosate inaugurando quel periodo definito come rosa.

L'esposizione Picasso. Blu e rosa propone una nuova lettura di questi periodi ricollocando il lavoro dell’artista nel contesto della sua epoca e del lavoro dei suoi contemporanei o predecessori, spagnoli e francesi, come Casas, Nonell, Casagemas e ancora Steinlen, Degas, Toulouse-Lautrec e Gauguin che Picasso ha potuto scoprire nei saloni e nelle gallerie d’arte.

Riunendo capolavori, alcuni mai presentati in Francia, oltre a un importante insieme di dipinti, disegni e la totalità della produzione scultorea e di incisioni dell’artista, il museo d’Orsay propone una mostra assolutamente unica.

Date

Fino al 6 gennaio 2019
Dal martedì alla domenica, dalle 9.30 alle 18. Il giovedì fino alle 21.45.
Chiuso il lunedì.

Tariffa

A partire da 11€

Prenotazione

Museo d'Orsay (Link esterno)

Dove si trova il Museo d'Orsay?