12 ricette per celebrare la gastronomia francese

Il gusto… ma non solo! Dal 27 al 29 settembre 2019, la Festa della Gastronomia – Goût de France, che celebra il patrimonio culinario del paese, sublima l’esperienza gustativa a 360 gradi attraverso il tema "Il gusto in tutti i sensi". Visite, degustazioni, scoperte… Ecco in anteprima alcune proposte golose per questa ottava edizione.

Il Festival della Madeleine a Cabourg

Questo festival organizzato dalla sala da tè “Dupont avec un thé", un’istituzione nella regione, segue le tracce della celebre madeleine del romanziere Proust, che amava soggiornare nella stazione balneare di Cabourg.

Orléans e il Loiret omaggiano New Orleans

L’Orléans francese omaggia la New Orleans statunitense, che celebra quest’anno il suo tricentenario, e accoglie lo chef americano Kevin Belton per una cena-degustazione. Il programma di questo weekend goloso prevede anche altre manifestazioni.

Festival "Valence in gastronomia"

Rally gastronomico, "speed tasting", mercati, dimostrazioni culinarie... Dall’8 al 23 settembre, la città di Valence fa conoscere al mondo le ricchezze culinarie del suo territorio. Sono in programma animazioni che mettono in mostra i piccoli produttori come i grandi chef stellati.

Mostra "Manger à l’œil" al Mucem di Marsiglia

Visitabile al Mucem di Marsiglia fino al 30 settembre, questa mostra ripercorre la storia del rapporto tra i francesi e il cibo attraverso fotografie, estratti di trasmissioni televisive, ricette pubblicate sulla stampa... di che stuzzicare l’appetito!

Atelier di assemblaggio del vino a Saint-Émilion

Nel castello Cormeil-Figeac, in compagnia della viticoltrice Coraline Moreaud, andiamo alla scoperta dell’arte dell’assemblaggio, dal tino alla bottiglia. La casa propone inoltre la personalizzazione delle etichette delle bottiglie contenenti il vino realizzato durante il laboratorio.

La Maison Jean-Paul Hévin a Parigi

Show gastronomico a Dijon

Il Musée de la Vie bourguignonne si trasforma per una serata in un vero e proprio tempio della gastronomia e per l’occasione accoglie i produttori artigianali della Borgogna. I fabbricanti di pain d’épices Mulot & Petitjean, i produttori di senape Moutarderie Fallot, la Maison vinicola Loiseau, la fabbrica di caramelle Anis de Flavigny o ancora la cioccolateria Dufoux proporranno laboratori, degustazioni e altre animazioni.

Dal campo alla tavola a Vannes

Olivier Samson, chef stellato de La Gourmandière, propone un’animazione culinaria incentrata sui prodotti locali e di stagione. Un'occasione per scoprire la ricchezza del territorio bretone in compagnia dei suoi produttori.

L’aringa in tutte le salse a Boulogne-sur-Mer

Imparare a consumare in maniera più responsabile e divertirsi allo stesso tempo è l’obiettivo degli eventi organizzati all’interno del programma "Mr. Goodfish" del centro nazionale del mare Nausicaá, a Boulogne-sur-Mer. Scopriamo l’aringa, specie locale, nel suo percorso dal mare alla tavola e in tutte le sue declinazioni, per la più grande gioia del palato.

Go for Good alle Galeries Lafayette a Parigi

Il fior fiore degli artigiani si dà appuntamento da Maison & Gourmet, al piano terra delle Galeries Lafayette, per una serie di degustazioni e dimostrazioni culinarie. Nell’ambito del suo programma Go for Good, lo store department presenta anche una selezione di prodotti responsabili per promuovere l’ambiente e la produzione locale.

Visita golosa al castello di Sedan

La più grande roccaforte d’Europa, situata nelle Ardenne, si tramuta in fortezza del gusto con una serie di visite-degustazioni e un mercato artigianale allestiti nel cortile e nella galleria des Antiques.

Passeggiata del gusto nei mercatini di Clermont-Ferrand

Il 22 settembre, i mercatini della città partecipano alla Festa della Gastronomia– Goût de France e propongono laboratori e degustazioni di prodotti locali dell’Auvergne. Un'occasione per gustare formaggi, salumi e altre delizie tipiche della regione!

Per
approfondire