E se provassimo nuove ricette di dessert ? In Francia la merenda diventa un'occasione per divertirsi soprattutto quando tutti in famiglia mettono le "mani in pasta" e si danno da fare.
Segui le foodbloggers ai fornelli per assaggiare qualche dolce ricetta inspirata a quelle delle nostre nonne.
Come quella del « pain perdu » dell’account Instagram « Papilles et Pupilles ». Gnam !

Del pane raffermo imbevuto di una miscela di latte, uova e zucchero e poi fatto dorare in padella...
I Francesi non hanno l’esclusività del "Pain perdu" ma il "french toast" si trova nei menu dei più grandi ristoranti del mondo e questo lo rende un vero riferimento ! Allora proviamo la ricetta di Anna , blogger gourmet di Papilles et Pupilles che se ne intende di dolci tipici francesi e per bambini. Anche i suoi « clafoutis » e i suoi pancakes Suzette dovrebbero piacerti !

Per 6 persone:

  • 400 g di pane raffermo
  • ½ litro di latte
  • 2 uova
  • 150 g di zucchero
  • 25 g de burro (circa)
  • Zucchero vanigliato, zucchero profumato alla cannella, al cardamomo…. quello che preferisci
  • Rhum (facoltativo)

Preparazione

  • Sbattere le uova con il latte zuccherato. Aggiungere eventualmente un cucchiaio di rhum.
  • Immergere ogni tartina nella miscela da entrambi i lati. Fare sciogliere il burro nella padella (non deve essere troppo scuro), fare dorare le tartine e lasciarle cuocere circa 1-2 minuti per parte.
  • Mettere su un piatto e zuccherare da entrambi i lati (zucchero vanigliato, zucchero profumato alla cannella…).

La cuisine pour enfants de Pupilles et Papilles (Link esterno)
Instagram de Papilles et Pupilles (Link esterno)

Per saperne di più: