Cosa fare?

Visita
la Francia 

Tour dei siti culturali d'eccezione o escursioni sulle vette. In coppia sulle strade del vino o in crociera con i bambini… Quale viaggio in Francia scegli questa volta?

Scollegarsi in modalità detox digitale

Perché non approfittare di un soggiorno in Francia per staccarsi dallo smartphone? Per evitare ogni tentazione o ricaduta, questi cinque indirizzi propongono soluzioni più o meno radicali per scollegarsi.
Mai senza un coach, in Alvernia

Rendiamo merito al Vichy Célestins Spa Hôtel. Una rivista dedicata al detox digitale in Francia non potrebbe iniziare senza un omaggio al decano del settore. Da cinque anni ormai la struttura propone un programma per prendere le distanze dai dispositivi digitali ma soprattutto per controllarli meglio al termine del soggiorno. Una simile prodezza è frutto non soltanto degli idromassaggi e dei bagni di fango vegetominerale ma anche del sostegno fornito da un coach psicocomportamentale. Gli smartphone, tablet e computer sono ovviamente custoditi in una cassaforte all’ingresso…

Vichy Célestins Spa Hôtel (Link esterno)

Disconnessione ultrachic in centro a Parigi

Che sia possibile scollegarsi dai circuiti in pieno centro a Parigi? Ebbene sì! Il quattro stelle Westin Paris-Vendôme ha avuto la brillante idea di lanciare un’offerta "digital detox" che contempla, a fronte della rinuncia ai dispositivi connessi, la lettura di una guida dei parchi e giardini da esplorare nelle vicinanze, un "kit goloso" ideato dal pasticcere della casa e, a seconda delle preferenze, un trattamento di riflessologia plantare o un massaggio energizzante.

Westin Paris-Vendôme (Link esterno)

Pausa digitale nel Médoc

Nella “maison d'hôtes” del château La Gravière a 60 chilometri da Bordeaux non si parla di detox digitale bensì di “ pausa digitale ”. Si è accompagnati da un coach specializzato per riuscire a staccare e supportati da un “ kit di disconnessione ” con tutto l’occorrente per leggere e scrivere come nel 1990 (taccuino, matita, giornali cartacei …). E se lo smartphone dovesse davvero far sentire la sua mancanza, non c’è di meglio, per non pensarci, che percorrere la vicinissima strada dei châteaux du Médoc.

Château La Gravière (Link esterno)

Oli essenziali anti-addiction in Bretagna

In questo cinque stelle nascosto nell’entroterra della Côte Armoricaine non viene di certo voglia di consultare la propria pagina su Facebook! Ma dato che la prudenza non è mai troppa, i proprietari del Moulin de Beltaine hanno ideato un soggiorno di disintossicazione digitale di 3 giorni. Gli ospiti, gentilmente pregati di consegnare ogni loro dispositivo (anche quello, grazie!), possono approfittare di un trattamento "digitale detox" arricchito da consigli personalizzati in piante e oli essenziali anti-addiction e anti-stress.

Gîte du Moulin de Beltaine (Link esterno)

Dolce disconnessione in Dordogna

Nel cuore del Périgord noir, il Domaine de la Fagette e le sue «chambres d'hôtes de charme» hanno optato per un’offerta detox digitale in versione soft. Nessuno è obbligato ad abbandonare i suoi dispositivi ma ogni sforzo è profuso perché non siano utilizzati! Pilates, yoga, gymball, wutao o aquagym scandiranno il soggiorno reso ancor più piacevole dalla compagnia degli animali della tenuta o dalle passeggiate bucoliche attorno a Sarlat. Senza dimenticare ovviamente la cena a base di tartufi che non inciterà ad andare via.

Domaine La Fagette (Link esterno)

Per
approfondire