Cosa fare?

Visita
la Francia 

Tour dei siti culturali d'eccezione o escursioni sulle vette. In coppia sulle strade del vino o in crociera con i bambini… Quale viaggio in Francia scegli questa volta?

Un concentrato d’Alsazia in 4 giorni

Itinerari urbani e fughe nel cuore della natura sono il filo conduttore di questo itinerario di 4 giorni in Alsazia. In programma: Strasburgo, Colmar e Mulhouse, città imperdibili, passando per vigneti e colline!
Un concentrato d’Alsazia in 4 giorni
1° giorno
A spasso per Strasburgo, capitale europea

In giro per Strasburgo, la capitale dell’Alsazia. La sua grande Ile, l’isola, un gioiello che fa parte del patrimonio mondiale dell’Unesco, vale da sola il viaggio. Dal sagrato della cattedrale millenaria fino alle istituzioni europee, scopri il patrimonio della città, che mostra il segno di diverse influenze culturali. Percorri le stradine di pavé della Petite France e vai a spasso lungo le rive dell’Ill.

2° giorno
Alla scoperta del patrimonio storico dell’Alsazia

Prima di lasciare Strasburgo, regalati un giro in battello! Direzione l’imbarcadero di Palais Rohan per una passeggiata sull’acqua fino al quartiere del Parlamento. Di pomeriggio, destinazione Sélestat. A 50 km da Strasburgo, concediti un viaggio nel tempo con una sosta al castello dell’ Haut-Koenigsbourg per scoprire questa fortezza di montagna perfettamente restaurata. Dai bastioni, il castello offre un panorama incomparabile sulla pianura d’Alsazia.

Un concentrato d’Alsazia in 4 giorni
2° giorno Alla scoperta del patrimonio storico dell’Alsazia

Prima di lasciare Strasburgo, regalati un giro in battello! Direzione l’imbarcadero di Palais Rohan per una passeggiata sull’acqua fino al quartiere del Parlamento. Di pomeriggio, destinazione Sélestat. A 50 km da Strasburgo, concediti un viaggio nel tempo con una sosta al castello dell’ Haut-Koenigsbourg per scoprire questa fortezza di montagna perfettamente restaurata. Dai bastioni, il castello offre un panorama incomparabile sulla pianura d’Alsazia.

Un concentrato d’Alsazia in 4 giorni
3° giorno
Una passeggiata bucolica lungo la Strada dei Vini d’Alsazia

Direzione Colmar dove ci si lascia scivolare sulle acque del fiume Lauch a bordo di una barca a fondo piatto per apprezzare il fascino della città di Bartholdi. Il premio? Un panorama sulle facciate a graticcio del romantico quartiere della Petite Venise, la Piccola Venezia. Di pomeriggio, si rimane sbalorditi dai capolavori del Museo Unterlinden e davanti ai gioielli d’architettura della città vecchia. Gourmet ed epicurei andranno sulla Strada dei Vini per assaporare l’arte di vivere e i 51 Grands Crus... con moderazione!

4° giorno
Viaggio a Mulhouse


Appuntamento a Mulhouse, spazio creativo, che rivela numerosi musei tecnici. Città dal notevole passato industriale, comprende fra i suoi musei la Città dell’Automobile con oltre 400 veicoli e la Città del Treno, il più grande museo ferroviario d’Europa. Ci si ritrova poi all’Ecomuseo, per scoprire le tradizioni d’una volta e i vecchi mestieri.

Un concentrato d’Alsazia in 4 giorni
4° giorno Viaggio a Mulhouse


Appuntamento a Mulhouse, spazio creativo, che rivela numerosi musei tecnici. Città dal notevole passato industriale, comprende fra i suoi musei la Città dell’Automobile con oltre 400 veicoli e la Città del Treno, il più grande museo ferroviario d’Europa. Ci si ritrova poi all’Ecomuseo, per scoprire le tradizioni d’una volta e i vecchi mestieri.