Oggetto del desiderio: il canelé

A Bordeaux, la tradizione ha il gusto dell'eccellenza e ilcanelé è lì per ricordarvelo. Nato dal fortunato connubio di croccantezza e morbidezza, è una leccornia così semplice e al tempo stesso perfetta che la ricetta originale non ammette quasi nessuna variazione.

Nome: canelé o cannelé
Origine: XVIII secolo, nel convento delle Annonciades di Bordeaux
Dimensioni: 5 cm nel formato classico
Punto forte: la semplicità
Punto debole: privo di conservanti, va consumato rapidamente

Indici di eccellenza:

  • la cottura in uno stampo di rame da 12 scanalature
  • un esterno bruno, caramellato e croccante
  • un interno morbido e alveolato
  • note profumate di vaniglia e rum

Come raggiungere Bordeaux 

Per
approfondire