Cosa fare?

Visita
la Francia 

Tour dei siti culturali d'eccezione o escursioni sulle vette. In coppia sulle strade del vino o in crociera con i bambini… Quale viaggio in Francia scegli questa volta?

8 modi originali per festeggiare la primavera nella Champagne.

Champagne e fiori di campo
Nella Champagne non c'è soltanto lo champagne… Girare per cantine prima di Natale, è l'ideale. Ma andarci ad assaporare il ritorno della primavera, è ancora meglio!
Aprire la stagione delle spiagge

#lac #lake #boat #ilovenature #mothernature #naturephotography #naturepics

Une publication partagée par Christine Akkari (@mediclotine) le

Non è la prima cosa a cui si pensa, ma anche nella Champagne esiste la spiaggia. Quella del lago di Der, il più grande lago artificiale d'Europa – ben 48 km² – perfetto per iniziare la stagione!

Pic-nic tra le viti

Il luogo ideale? Hautvillers, culla dello champagne. Tappa obbligata alla tomba di Dom Pérignon. Poi, con il vostro cestino da pic-nic e il vostro partner sottobraccio, infilatevi tra i filari di ceppi verdeggianti per una colazione sull'erba.

Lasciare il proprio uomo da chez Monsieur

Sia che abbia la barba, il pizzetto, i baffi o sia un fan del rasoio, affidate il vostro uomo a chez Monsieur, barbiere-parrucchiere di Reims. Lozione mentolata per iniziare, crema da barba applicata con pennello, allume di potassio, salvietta calda e un goccio di acqua di colonia per terminare in bellezza… Proprio come una volta!

Sorseggiare in vetta

Treehouse goals 🌱🌿🌱

Une publication partagée par James E J C (@scruffy_james) le

Di solito è lo champagne che dà alla testa. Non stavolta. Il Perching Bar ha agganciato secchielli da champagne e altalene a 6 m d'altezza, nel bel mezzo della foresta di Verzy. Il calice, bisogna guadagnarselo!

Darsi al glamping

#roulottes #holidays #vacances #goodday #goodmoments #instamoment #goodtimes #happyday #barsuraube #lesroulottesdelachampagne #❤️

Une publication partagée par Sharone Arrougé (@shocakirb) le

Il glamping è come il camping, ma più glamour e confortevole. A Bar-sur-Aube vuol dire passeggiate nel bosco, serate attorno al fuoco, bagni a mezzanotte nel lago… Al posto di tenda e sacco a pelo, però, un vero letto morbido e caldo, in una roulotte dallo charme retrò, rivestita di legno chiaro.

Cavalcare nel bosco

Per fortuna la caccia al cervo non è più di tendenza. Via libera perciò a cavalcate nella foresta demaniale di Der. Una volta confermati i cavalieri, scegliete la montatura. Preferite giocare ai grandi signori? Il vostro calesse è pronto…

Familiarizzare con l’Art Déco

#reims #hallesduboulingrin #dimancheensoleillé

Une publication partagée par @arnaudcamb le

Dopo la Prima Guerra mondiale, Reims ha dovuto ricostruirsi. Ha optato per lo stile Art Déco. Approfittate delle prime belle giornate per scoprire la città seguendo il circuito “Art Déco”, identificabile dai pannelli arancioni progettati da Philippe Starck.

Fare un'immersione nel verde

La "coulée verte" è una pista di 18 km lungo la Vesle. A piedi, in bicicletta o sui pattini a a il percorso sopraelevato vi condurrà nei parchi di Grenouilles, della Roseraie e della Cerisaie. Un percorso pedagogico attende i più piccoli, il viale dei tigli.

Come raggiungere la Champagne