Adesso in Francia

Da non
perdere 

Festival, mostre, concerti o grandi eventi… Su France.fr e ovunque in Francia, c'è sempre qualcosa da scoprire.

Cosa fare?

Visita
la Francia 

Tour dei siti culturali d'eccezione o escursioni sulle vette. In coppia sulle strade del vino o in crociera con i bambini… Quale viaggio in Francia scegli questa volta?

Boulle x Valrhona: quando l'arte incontra il cioccolato

A volte ci si chiede perché alcuni incontri non siano avvenuti prima. Durante uno stage “Creatività e Design”, i grandi chef pasticcieri dell'École Valrhona, famosa fabbrica di cioccolato francese, hanno lavorato con gli alunni dell'École Boulle, una delle più prestigiose scuole di design e di mestieri d’arte al mondo. Constatazione numero uno: hanno così tanto in comune...

I primi hanno una padronanza assoluta della materia cioccolato, i secondi sanno disegnare, scolpire, cucire o forgiare il metallo, il legno, il vetro. “Pur non lavorando gli stessi materiali, siamo molto simili per quanto riguarda la gestualità, l'approccio al lavoro e alla creazione”, afferma Juliette, alunna dell'École Boulle. Orientati verso mestieri di eccellenza, che si tratti di artigianato artistico o di arte dolciaria, nutrono tutti una grande passione per ciò che fanno. Per cinque giorni, hanno condiviso materiali, tecniche e modi di vedere. E Thierry Bridron, executive chef presso l’École Valrhona, ha un solo rimpianto: “Peccato non essersi incontrati prima”.

"Stando a contatto con loro viene da pensare: Bisognerebbe osare tutto! - Usare il legno e il metallo per scolpire il cioccolato è stato come prendere una boccata d'aria fresca!"

Gli allievi dell'École Boulle hanno stimolato la curiosità e la creatività degli chef pasticcieri. “Dietro le mani c'è la mente, ma quando è annebbiata da un sistema di produzione e di vendita, la creatività viene meno, ammette Thierry Bridron. Per questo c'è bisogno di fermarsi, di riflettere. Stando a contatto a loro viene da pensare: bisognerebbe osare tutto!” Juliette conferma: “Noi abbiamo più un approccio artistico. Loro sono vincolati dalla tecnica, hanno meno libertà”.
Viceversa, gli chef pasticcieri hanno aperto agli alunni il campo delle possibilità. “Uscire dal nostro ambiente, lasciare da parte il legno, il vetro e il metallo e accorgerci che potevamo usare qualunque materiale è stato come prendere una boccata d'aria fresca. È così che ci siamo ritrovati a scolpire il cioccolato e a lavorare lo zucchero...”

 

“L’effervescenza creativa degli chef pasticcieri e degli artisti-artigiani ha fatto nascere dei tesori di golosità.”

Degli stampi a forma di impronte animali, una testa di rinoceronte a grandezza naturale, un servizio di argenteria degno di un grand hotel... L'effervescenza creativa degli chef pasticcieri e degli artisti-artigiani ha fatto nascere dei tesori di golosità. Ma per il momento non possiamo dirvi altro: le loro creazioni saranno rivelate non prima dell'inverno 2018...

Per saperne di più:

Valrhona (Link esterno)
L’École Boulle su Instagram @ecoleboulle

Voglia di muovere i primi passi nel mondo dolciario al fianco di un grande chef pasticciere?

La Cité du Chocolat Valrhona propone degli stage formativi tutto l'anno (Link esterno)

Come arrivare a Parigi