Parigi: cosa fare, cosa vedere...

Ah Parigi! La città di tutti gli audaci, di tutti i parigi. Parigi è un grande villaggio con le sue molte scoperte, sorprese, notti frenetiche, bellezza, arte, luce, buon cibo, anime buone, dove è bello avventurarsi, perdersi, gustare, vedere , sentire. Tra il cuore storico della città, gli alti luoghi della street art e l'architettura futuristica della Grande Parigi, Parigi e la sua regione vivono pienamente, semplicemente

COSA VEDERE

  • La Torre Eiffel

Lei ha 130 anni nel 2019! Sta ancora dritta sopra la Senna e mantiene il suo tocco glamour quando cala la notte, quando brilla di mille luci. Dalla sua altezza di 325 metri, la Torre Eiffel impone! E la vista sta semplicemente bluffando su tutta Parigi, anche al 1 ° piano.

  • Il Louvre: dalla mattina alla sera, immergiti nei capolavori del Louvre

35 000 ... questo è il numero di opere esposte al Louvre, dalla Gioconda e dalla Venere di Milo, alle antichità egiziane e agli oggetti d'arte medievale, per non parlare delle arti dell'Islam o dipinti della prima metà del XIX secolo. Una ricchezza infinita da scoprire al tuo ritmo, giorno e notte.

  • Il Quartiere Latino

La riva sinistra in tutto il suo leggendario rilassamento! Un distretto di università prestigiose, lì si incontrano molti studenti e ci si lascia sedurre dalla diversità dei luoghi: le Arene di Lutèce, il giardino e il palazzo del Lussemburgo, il Pantheon, il museo del Medioevo, il luogo de la Contrescarpe, rue Mouffetard, boulevard Saint-Michel ..

  • Montmartre e il Sacro Cuore

Il quartiere è stato in grado di rinnovarsi mantenendo il rifugio degli artisti. Amiamo i negozi di rue Lepic, le boutique alla moda delle Abbesses, la vivace Place du Tertre e, naturalmente, la basilica in cima alla collina, da dove la prospettiva su Parigi è circolare.

  • Il Grande Palazzo

A due passi dalla Senna e dal ponte Alexandre III, questo immenso edificio con cornici di ferro, con la sua elegante cupola di vetro, ospita mostre internazionali nelle sue Gallerie Nazionali e grandi eventi sotto la sua navata (sfilate di moda, pista di pattinaggio, ..). Di fronte, il Palais de la Découverte è un passo essenziale per interpretare lo scienziato.

  • La Fondazione Louis Vuitton

Tutto in vetro trasparente, monumentale e leggero alla volta, il museo è stato progettato dall'architetto americano Frank Gehry. Amiamo gli spazi aperti, le mostre d'arte contemporanea originali e le terrazze con vista sul Bois de Boulogne e Parigi.

  • Il Castello di Versailles

Ex residenza di caccia, questa residenza reale fu abitata da Luigi XIV, Luigi XV e Luigi XVI. Il patrimonio è eccezionale: la Sala degli Specchi, la Galleria delle Battaglie, gli Appartamenti Reali, la Cappella, l'Opera Reale e nel parco di 800 ettari, il Grand Trianon, l'Hameau de la Reine, il Tempio del amore, il Canal Grande ... Un viaggio folgorante nella storia della Francia!

  • Notre-Dame e l'Île de la Cité

Ex-Lutece, l'Ile de la Cité è il cuore della vecchia Parigi, dove tutto iniziò 2000 anni fa ... Un quartiere centrale, situato sulla Senna, sembra un villaggio privilegiato. E 'così bello passeggiare sulle banchine fino al Pont Neuf e alla cattedrale di Parigi, un capolavoro gotico con gargoyle espressivi e sontuose vetrate. Si nota che dall'incendio del 15 aprile 2019, Notre-Dame è chiusa al pubblico fino a nuovo avviso. Informazioni sulla situazione a Notre-Dame (Link esterno)

  • L'Arco di Trionfo

In cima agli Champs-Elysées, si trova nel centro di Place Charles de Gaulle, dove convergono 12 viali. A 50 metri di altezza, simboleggia brillantemente la vittoria di Napoleone ad Austerlitz. Sali sulla piattaforma panoramica per ammirare l'orizzonte urbano: da un lato, le torri di La Défense, dall'altro, la Place de la Concorde. Afferrando!

COSA FARE

  • Prendere un caffè al Café de Flore a Saint-Germain-des-Prés

Nel cuore del distretto intellettuale di St Germain, il Café de Flore è un must per l'osservazione dei passanti e dei clienti abituali. In ogni distretto, il suo indirizzo leggendario: il Café de la Paix all'Opera, il Coupole a Montparnasse, il Wepler Place de Clichy, il Vaudeville alla Borsa, il Café Charbon rue d'Oberkampf ...

  • Arpenter Station F, il più grande campus di start-up al mondo

Nel 13 ° distretto, la Station F, dal nome dell'ex Halle Freyssinet, ospita più di 3000 postazioni di lavoro sotto lo stesso tetto! L'etichetta della tecnologia francese è distribuita in tutto il paese e altri importanti incubatori parigini supportano start-up innovative come Numa, Le Cargo, Welcome City Lab.

  • Passeggia nei Giardini delle Tuileries

Tra Place de la Concorde e il Museo del Louvre, il Giardino delle Tuileries è un collegamento armonioso, progettato da Le Nôtre nel XVII secolo. Un luogo di passeggiata tra bacini e statue, favorevole a picnic improvvisati.

  • Ammira la Cité des Sciences con i bambini

Come imparare divertendosi? Aree di scoperta e sperimentazione sono dedicate ai bambini dai 2 ai 7 anni e ai ragazzi fino ai 12 anni. Tutti i segreti della scienza sono spiegati in modo divertente e interessano sia i bambini che i loro genitori. A La Villette, è tempo di festeggiare!

  • Vai dal mercato delle pulci di Saint-Ouen al viale Montaigne

Parigi è un luogo di shopping da sogno per chi ama la diversità. Andremo a caccia del mercatino delle pulci, navigheremo nei grandi magazzini, troveremo un pezzo originale di un designer nel Marais, divertiremo Avenue Montaigne in un marchio di lusso, troveremo brand specializzata sul Canal St Martin, compreremo splendidi oggetti nei negozi dei musei ...

  • Applaudire i ballerini del Moulin Rouge e del Lido

Nell'incantevole scenario, ritmi irresistibili, scintillanti costumi, ballerini reclutati in tutto il mondo, strass e paillettes a bizzeffe ... La serata sarà splendente nei cabaret parigini. La gioiosa tradizione delle riviste di musica, che risale al 19 ° secolo, continua con talento e innovazione, al Moulin Rouge, al Lido, al Crazy Horse Saloon, al Paradis Latin ...

  • Selezionare i bistrot per assaggiare la bistronomia parigina

Molti giovani chef hanno intrapreso la bistronomia, questa cucina inventiva ispirata alle ricette tradizionali dei bistrot. Godrai di un prezzo conveniente a Chateaubriand, Dauphin, Porte 12, Dilia, ecc. Hanno il loro posto al fianco di chef stellati come Pierre Gagnaire, Jean-François Piège e Guy Savoy, solo per citarne alcuni. E i birrifici storici hanno anche la loro atmosfera e le loro specialità, basta andare a cena a La Lorraine, Vaudeville o al Flo, per scoprirlo!

  • Vélib 'sulle rive della Senna, pensando alle Olimpiadi del 2024

Scopri Parigi in bicicletta sulle sponde paesaggistiche della Senna ... è un vero piacere per un abitante della città! Sulla riva destra o sulla sinistra, parigini e visitatori di passaggio si possono trovare in ristoranti effimeri e altri caffè, su terrazze, tetti e chiatte musicali. Nel 2024, le Giochi olimpici si svolgeranno in parte nel cuore di Parigi, ai piedi della Torre Eiffel, nella Senna, nel Campo di Marte, negli Invalides ...

  • Scopri il Senna musicale sull'isola Seguin

Questo nuovo complesso musicale è installato su un'isola della Senna, di fronte a Boulogne-Billancourt. Offre concerti di musica classica, ma anche jazz e rock e balletti. Completa le sale da concerto già esistenti a Parigi: Philarmonie e Zénith nel Parc de la Villette, Accor Hotel Arena a Bercy, La Défense Arena, Opéra Bastille ...

  • Segui le orme degli impressionisti di Auvers-sur-Oise (e vai in Normandia per seguire le loro orme)

Alle porte della capitale, Auvers-sur-Oise ha ispirato Van Gogh, Corot, Daubigny, Boggio e molti altri. Alcuni hanno lasciato workshop di casa visitati con emozione. Il castello offre anche un corso di "Impressionist Vision", attraverso le sue diverse sale. E seguendo la Senna, verso Giverny, Rouen, Honfleur ed Étretat, ti avvicinerai ai paesaggi impressionisti al massimo.

Come raggiungere Parigi 

Per
approfondire