Cosa fare?

Visita
la Francia 

Tour dei siti culturali d'eccezione o escursioni sulle vette. In coppia sulle strade del vino o in crociera con i bambini… Quale viaggio in Francia scegli questa volta?

"Eldorado" a Lille

Direzione Messico per la quinta edizione tematica di Lille3000. Con l’evento “Eldorado”, tutto l’agglomerato di Lille si muove al ritmo delle metamorfosi urbane, tra grandi mostre ed eventi eclettici. Per farsi sorprendere!

La quinta edizione tematica di Lille3000, denominata "Eldorado", si svolgerà dalla primavera all’autunno 2019. A partire dal 27 aprile 2019, più di 500 eventi animeranno per diversi mesi Lille e il suo hinterland.

Tanti artisti sotto i riflettori

La programmazione artistica si annuncia grandiosa con la presenza di numerosi artisti come lo street artist SPAIK, l'artista francese Julien Salaud, ma anche le installazioni del cinese Chen Zhen, e poi Teresa Margolles, Qiu Zhijie, Adel Abdessemed, Kendell Geers, Mircea Cantor, Maria José Argenzio, Cynthia Gutierrez.

Per l’occasione, numerosi siti culturali si trasformano in eldorado aprendo le loro porte da aprile a dicembre 2019. Segnaliamo, a Lille: il Tripostal, La Gare Saint-Sauveur, il Palais des Beaux-Arts, il Museo di Storia Naturale, il Museo Comtesse.

Molto lunga anche nell’hinterland la lista di siti associati all’evento: Le Colysée a Lambersart, La Corderie a Marcq-en-Baroeul, MUba Eugène Leroy a Tourcoing, il LaM a Villeneuve d'Ascq...

Caccia ai tesori e ai miti leggendari

All’origine di questo imponente progetto ritroviamo il famoso mito delle Città d’Oro. Con “Eldorado”, Lille indossa i suoi abiti migliori per far scoprire la storia di queste contrade tanto ambite dell’America meridionale. Riprendendo le epopee storiche della caccia ai tesori e ai miti leggendari che hanno alimentato per circa quattro secoli l’immaginario dei conquistadores alla ricerca di tesori, Lille3000 propone suggestivi parallelismi che non mancano di suscitare riflessioni sulla storia contemporanea.

Lille3000

“Eldorado” è anche interpretato come un grande cantiere aperto alla società. Le mostre e gli eventi proposti esplorano tutte le ricchezze del mondo. Le opere esposte, come la simbolica Precipitous parturition dell’artista cinese Chen Zhen, interrogano il visitatore sull’evoluzione del mondo. In un’atmosfera partecipativa e federativa, imprese, artisti e cittadini sono incoraggiati a scambiare e sperimentare nuovi modelli per vivere meglio insieme.

La ricerca di un'ideale alla portata di tutti

Lille3000 non ha perso il dinamismo ereditato dall’anno in cui la città era Capitale europea della cultura. L’evento, investito di una missione decisamente orientata all’innovazione e al futuro, continua a provocare il visitatore su svariati argomenti quali l’economia e le nuove tecnologie, l’edificazione della città di domani, l’evoluzione delle società e della civiltà.

Quest’anno si pone l’accento sui flussi migratori delle popolazioni che partono alla conquista di un mondo migliore, come illustra a meraviglia l’installazione Hope di Adel Abdessemed. E noi ci precipitiamo allo scoperta di questo nuovo "Eldorado come alla ricerca di un ideale alla portata di ognuno di noi”!

gareth jones

Info pratiche 

Dal 27 aprile al 9 dicembre 2019
Lille e dintorni

Per saperne di più 

Link di approfondimento dell'evento

Info pratiche 

Dal 27 aprile al 9 dicembre 2019
Lille e dintorni

Per saperne di più 

Link di approfondimento dell'evento