Mostra su Omero al museo del Louvre-Lens

Dal 27 marzo al 22 luglio, il museo del Louvre-Lens, a Lens, nella regione Hauts de France, presenta una delle mostre più ambiziose mai dedicate a Omero, il grande cantore dell’Iliade e dell’Odissea.

Ma chi era Omero? Un poeta cieco ed errante della Grecia antica? Uno scrittore geniale e ispirato? E poi, è davvero esistito? E, se sì, è il solo e unico autore dell’Iliade e dell’Odissea, monumentale opera letteraria, caposaldo della cultura occidentale? A queste importanti domande e a tante altre vuole rispondere la grande mostra “Omero”, organizzata dal museo Louvre-Lens a partire dal 27 marzo, prefiggendosi di fornire degli spunti di risposta.

Per questa full immersion inedita nella ricchezza del mondo omerico, un universo tanto bello quanto misterioso, popolato di eroi leggendari come Ulisse, Achille, Ettore o Penelope, sono state riunite circa 300 opere. Oggetti archeologici e testimonianze moderne faranno rivivere al visitatore, accolto dagli dei dell’Olimpo, i principali racconti dell’Iliade e dell’Odissea.

Dall'Antichità al Rinascimento

Dall’Antichità ai fumetti. Dipinti, sculture, arazzi, film e anche fumetti ripercorrono il modo in cui, a seconda delle epoche, si sono raffigurate e rappresentate queste epopee. E come dal canto loro hanno plasmato la storia dell’arte, dall’Antichità al Rinascimento.

Dove si trova il Louvre-Lens nell'Hauts-de-France