Van Gogh all’Atelier des Lumières a Parigi

È la nuova mostra digitale immersiva proposta dall’Atelier des Lumières a Parigi. Dal 22 febbraio al 31 dicembre 2019, la nuova creazione visiva e musicale di questo spazio espositivo di arti digitali è un’immersione nelle tele, la vita e l’universo colorato e tormentato di Vincent Van Gogh.

È un viaggio straordinario al centro dell’opera di Vincent Van Gogh quello a cui invita fino al 31 dicembre l’Atelier des Lumières. In questa ex-fonderia del ferro nell’est parigino, antichi serbatoi, vasche, pilastri e ogni recesso possibile si mettono in movimento e rivestono i colori dell’artista grazie al procedimento Amiex (che sta per Art&Music Immersive Experience).

Al risuonare della musica all’interno di questa monumentale architettura, migliaia di immagini proiettate modificano gli spazi e immergono letteralmente il visitatore nei dipinti più famosi di Van Gogh, dai Girasoli alla Notte stellata, per un viaggio sensoriale inedito.

Un’immersione a 360° nel mondo di Van Gogh

L’Atelier des Lumières rivela le pennellate espressive e potenti del pittore olandese, si illumina con i colori audaci dei suoi paesaggi soleggiati, dei suoi notturni tormentati. In immersione totale, il visitatore esplora lo smisurato, caotico e poetico mondo interiore di Van Gogh.

Il percorso tematico ritraccia le diverse tappe della vita dell’artista, i suoi soggiorni a Parigi, Arles, Saint-Rémy-de-Provence e Auvers-sur-Oise. Il visitatore accompagna Van Gogh, dai primi dipinti alla maturità.

Info pratiche 

Dal 22 febbraio al 31 dicembre 2019
Biglietto intero € 14,50; biglietto ridotto a partire da € 9,50; biglietto famiglia € 42,00
L’ATELIER DES LUMIÈRES - 38, RUE SAINT-MAUR 75011 PARIS

Per saperne di più 

Link di approfondimento dell'evento

Dove si trova l'Atelier des Lumières a Parigi