Cosa fare?

Visita
la Francia 

Tour dei siti culturali d'eccezione o escursioni sulle vette. In coppia sulle strade del vino o in crociera con i bambini… Quale viaggio in Francia scegli questa volta?

I vigneti di Bergerac

Nel sud del dipartimento della Dordogne (Link esterno), il Périgord porpora deve il suo nome all’intensa attività vinicola del Comune di Bergerac (Link esterno).

I vigneti e la città di Bergerac (Link esterno) si sono sviluppati in gran parte grazie al fiume Dordogne, dove un tempo navigavano i mercanti che trasportavano le botti di vino fino al porto di Bordeaux (Link esterno) per l’esportazione. La città ha reso omaggio a queste due attività riunendo in un unico edificio la storia del trasporto fluviale e dei vigneti al Museo Etnografico del Vino, del Commercio e del Trasporto Fluviale.

Nelle immediate vicinanze, al Chiostro dei Recolletti, punto di partenza della Strada dei Vini, c’è la Casa dei Vini di Bergerac (Link esterno), luogo ideale per le degustazioni e per progettare il proprio itinerario di visita ai vigneti.

Un’esposizione permanente, “Le Vin est Voyage”, racconta la storia dei vigneti.

Sei pronto per iniziare?

I luoghi da non perdere

-Bergerac: quartiere storico, Casa dei Vini (Chiostro dei Recolletti), musei

-Strade dei Vini

-Bastie e Città Medievali

-Dordogne Périgord (Link esterno): patrimonio eccezionale (grotte, siti archeologici, castelli, abbazie e priorati), paesini medievali, città d’arte e di storia, natura, prodotti del territorio.

Un’esperienza unica da vivere

Scuola degli Enofili (Link esterno): una scuola per conoscere meglio i vini del Bergerac (Link esterno), una scoperta di vigneti, un’avventura piena di gusto.

Bergerac 

Per
approfondire