Carnevale a suon di crêpes

A febbraio, le crêpes sono protagoniste in Francia. Si inizia con la Candelora, il 2 febbraio, e si prosegue poi con il Carnevale.

Le crêpes sono così versatili che ne esistono per tutti i gusti: alla chantilly, al cioccolato con il gelato alla vaniglia, alla marmellata... oppure combinazioni più audaci come kiwi e miele di limone, pompelmo-pera e caramello croccante...
Scopri la ricetta base e sbizzarisciti!

La ricetta

Ingredienti per 4 persone

  • 250 g di farina
  • 50 cl latte
  • 3 uova
  • 2 cucchiai d'olio
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

  • Versare la farina in una grande ciotola e scavare nel mezzo per formare un pozzo. Aggiungere le uova e versare gradualmente il latte senza formare grumi. Aggiungere l'olio e il sale, mescolare bene, lasciare riposare il tutto per 1 ora a temperatura ambiente, lasciandolo coperto con un panno pulito.
  • Oliare leggermente una padella e una volta calda, versare mezzo mestolo di pastella e cuocere fino a quando i bordi si staccano (circa 30 secondi). Girare la crêpe, cuocere l'altro lato e farla scivolare su un piatto. Ripetere l'operazione. Servire, farcendola a proprio gusto.

Consigli e trucchi per piegare la crêpe: c'è chi ama la versione arrotolata, chi preferisce le crêpes piegate in quattro. Tecniche meno conosciute: piegare le crepes a giornale (a metà), a triangolo, a cono, a ventaglio...
La tua preferita?