Adesso in Francia

Da non
perdere 

Festival, mostre, concerti o grandi eventi… Su France.fr e ovunque in Francia, c'è sempre qualcosa da scoprire.

Cosa fare?

Visita
la Francia 

Tour dei siti culturali d'eccezione o escursioni sulle vette. In coppia sulle strade del vino o in crociera con i bambini… Quale viaggio in Francia scegli questa volta?

Borgogna: cosa fare, cosa vedere...

Veduta di vigneti in Borgogna
Situata nella parte centro-orientale della Francia, la Borgogna è un invito a scoprire, degustare, condividere. Nel menu: aria fresca, siti UNESCO, piatti prelibati e la più antica strada dei vini francese: dei modi per ripassare le proprie nozioni di geografia e allo stesso tempo affinare il palato. Ora vi sveliamo tutti i nostri segreti (o quasi).
COSA VEDERE

• Digione, capitale del ducato di Borgogna
• Il Museo dell’Hôtel-Dieu di Beaune
• Chalon-sur-Saône, città d’arte e di storia
• Le abbazie di Cluny e Tournus
• Il Palazzo dei Duchi di Borgogna
• La cattedrale Saint-Étienne di Sens
• La cittadina di Chablis
• La basilica del Sacré-Cœur a Paray-le-Monial
• Il cantiere medievale di Guédelon
• Il priorato di La Charité-sur-Loire e la basilica di Vézelay

COSA FARE

• La visita del Château de Béru e una degustazione del suo vino eccezionale
• Percorrere in lungo e in largo la strada dei Grand Cru
• Sperimentare il bar dove si degustano senapi dell'azienda produttrice Fallot
• Una gita in bicicletta lungo la via verde
• Deliziarsi il palato con un alimento raro e raffinato: il tartufo.
• Percorrere 900 anni di storia all’abbazia di Fontenay
• Scoprire la leggenda della civetta di Digione
• Farsi nuovi amici alla Scuola dei Vini della Borgogna a Beaune
• Fare una crociera sul canale del Nivernais 
• Fare un’escursione ai grandi laghi del Morvan

COSA GUSTARE

• Le lumache della Borgogna
• Una fonduta alla borgognona
• La rosette du Morvan
• Un bœuf bourguignon
• Il coq au vin
• Gli Anis de Flavigny
• I formaggi (époisses, crottin de Chavignol, ecc.)
• Il pollo di Bresse
• Le œufs en meurette
• I vini di Borgogna (pinot noir, chardonnay, gamay, chablis, côte-de-beaune, ecc.)

COSA PORTARE A CASA

• Della senape tradizionale di Digione
• Dei négu de Nevers, morbidi dolciumi di caramello con ripieno di cioccolato o caffè
• Gli oli d’Iguérande
• I nonnette di Digione
• Del pan di spezie
• Della Crème de cassis
• Dei tartufi

Come raggiungere la Borgogna 

Per
approfondire