Massiccio del Giura: cosa fare, cosa vedere...

Tra Francia e Svizzera, il Massiccio del Giura è una perfetta oasi di pace per gli amanti delle attività all’aria aperta e dello sport. Una natura lussureggiante e incontaminata e fitti boschi offrono una sensazione di appagamento unica. L'acqua è un elemento dominante del paesaggio con laghi, grotte e voragini. In estate o in inverno, per attività sulla neve o canyoning, raclette o nuotate, avrete l’imbarazzo della scelta.
COSA VEDERE

• Château-Chalon, uno dei più bei villaggi di Francia
• Baume-les-Messieurs e le sue cascate di tufo
• La Dole Vecchia
• Il lago di Vouglans
• La linea ferroviaria Ligne des Hirondelles tra Dole e Saint-Claude
• La vetta del Pic de l'Aigle
• La città di Orgelet
• Le grotte des Moidons a Molain
• La torbiera del lago di Bellefontaine
• Le cascate dell’Hérisson

COSA FARE

• Rispettare il silenzio all’abbazia Saint-Pierre a Beaume-les-Messieurs 
• Visitare il Castello di Arlay e il suo parco
• Fare una breve pausa enologica ad Arbois
• Sciare alla stazione Les Rousses
• Rilassarsi alla stazione termale di Salins-les-Bains
• Rinfrescarsi nel lago di Clairvaux
• Dormire in un agriturismo con fattoria e avere renne e bisonti per vicini di stanza
• Esplorare le grotte di Baume
• Dedicarsi allo sci nordico a Prémanon
• Fare escursioni in bicicletta a Cornod

COSA GUSTARE

• Il burro DOC di Bresse
• La panna DOC di Bresse
• Il bleu di Sepmoncel
• Il bleu di Gex
• La cancoillotte
• La galette au goumeau
• La saucisse de Morteau
• Le croûte alle spugnole
• Il comté
• Il pollo di Bresse

COSA PORTARE A CASA

• Una pipa in radica di erica arborea
• Delle ceramiche
• Un orologio a cucù di legno

Come raggiungere il Giura 

Per
approfondire